domenica 26 Marzo 2023
27.3 C
Rome
domenica 26 Marzo 2023

Ritmica, Serie A2 2023: i risultati della 2 tappa ad Ancona vinta dalla Forza e Coraggio

In Evidenza

É appena andata in scena la seconda tappa di Regular Season per il Campionato di Serie A2. Oggi, sabato 4 marzo è stato il palazzetto di Ancona ad ospitare le squadre di serie A2 che si sono scontrate nuovamente in questo secondo appuntamento di stagione organizzato dalla società Ginnastica Fabriano.

Una gara che continua ad essere molto seguita non solo dal pubblico dal vivo che ha riempito il Palasport, ma anche da tutti i telespettatori collegati direttamente su La7.it.

Vediamo insieme l’andamento di questa seconda tappa che ha assegnato ulteriori punti speciali fondamentali per la strada verso la Final Six di Torino.

I RISULTATI – A conquistare la prima piazza è la Forza e Coraggio Milano con il totale di 117.150, sul secondo gradino del podio Estense Putinati Ferrara con 110.400 e ad occupare il terzo posto è la Gymnasium Gravina di Catania con 109.400.

Scendendo dal podio troviamo in ordine Virtus Gallarate, Cervia, Moderna Legnano, Albachiara Lucca, Evoluzione Danza Angri e a chiudere Club Giardino Carpi e Olimpia Senago.

Alle 18.30 continua la diretta su La7.it per lo spettacolo della Serie A1.

DOVE RIVEDERE LA GARA – É possibile rivedere tutta la competizione e i best of direttamente su La7.it in una sezione completamente dedicata alla ginnastica. Seguite tutta la stagione anche sui social con #La7ritmica.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Giordano Federici
Laurea Magistrale in Lingue e Letterature Europee e Americane presso l'Università di Roma Tor Vergata e Laurea Magistrale in Progettazione e Gestione dei Sistemi Turistici. Ballerino a tempo pieno, agonista e istruttore di danze caraibiche. Insegnante di danza moderna e contemporanea con una grande passione per la ginnastica a tutto tondo.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie