sabato 30 Settembre 2023
27.2 C
Rome
sabato 30 Settembre 2023

Ravenna si prepara alla seconda tappa di Serie A e B di Ginnastica Artistica

In Evidenza

Per la prima volta i Campionati Italiani di Ginnastica Artistica si spostano a Ravenna. Dal 3 al 4 marzo 2023 il Pala De Andrè farà da palcoscenico alla Serie A e B di ginnastica artistica.

Le due giornate di gara della seconda tappa del campionato sono state organizzate per la prima volta all’Unione Edera di Ravenna.

ORARI GARA –  Venerdì 3 marzo le porte del Pala De Andrè si apriranno al pubblico per la Serie B dalle ore 16.00. Le prime suddivisioni GAM e GAF romperanno il ghiaccio alle 16.00, mentre la fine della gara è prevista per le 20.30. Più mattiniero è l’ingresso al palazzetto per il pubblico della Serie A2: la gara andrà in scena dalle 9.00, per poi lasciare spazio alla massima serie. Dalle 14.30 il palcoscenico sarà, infatti, riservato alle squadre della Serie A1.

Foto: Federica Salvatelli per Ginnasticando.it

STREAMING – In questa seconda tappa, la Federazione Ginnastica d’Italia trasmetterà in diretta streaming sul suo canale YouTube la Serie A1.

BIGLIETTI – I biglietti sono acquistabili sulla piattaforma Ticketone (cliccando a questo link).

I prezzi sono di 18€ biglietto interno e 12€ il ridotto. I posti a sedere non sono numerati.

Questa è la seconda tappa della Regular Season che farà capolinea ad Ancona nelle date del 5 e 6 maggio. Il tutto si concluderà con la Final Six il 25,26 e 27 maggio in una location ancora da definire.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Francesca Rossi
Studentessa magistrale in Culture della Comunicazione. La ginnastica artistica è la mia più grande passione e non riesco a stare lontana dalla palestra. Amo parlare di sport, viaggiare, ascoltare musica e continuare a scoprire cose nuove. Sono tecnico societario GAF.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie