martedì 20 Febbraio 2024
12.5 C
Rome
martedì 20 Febbraio 2024

Trampolino elastico: a Baku si apre la stagione 2023 di coppa del mondo

In Evidenza

Il 18 e 19 febbraio si è disputata a Baku la FIG World Cup 2023 denominata “AGF TROPHY”, ovvero trofeo della federazione azera di ginnastica.

Si tratta della prima competizione internazionale e coppa del mondo del 2023, nonché della prima delle cinque World Cup al termine delle quali verranno assegnati i pass olimpici agli atleti con il miglior piazzamento.

Non è necessario partecipare a tutte le cinque tappe per potersi giocare un posto alle Olimpiadi 2024, infatti la classifica verrà stilata secondo i tre piazzamenti migliori di ogni atleta.

62 atleti provenienti da 16 paesi si sono sfidati nella competizione individuale e sincronizzata. L’Italia non era tra questi paesi ma vedremo presto i nostri ginnasti gareggiare nelle prossime World Cup. Ricordiamo inoltre che lo scorso anno, proprio in questa competizione, Giorgia Giampieri era salita sul terzo gradino del podio, prima volta per una ginnasta italiana in una competizione internazionale di trampolino elastico.

I risultati della competizione femminile

La competizione si è conclusa nel migliore dei modi per Camilla Gomes (BRA), che ha vinto l’oro sia individuale che sincronizzato, insieme ad Alice Gomes. Si classifica Lea Labrousse (FRA) al secondo posto e Seljan Mahsudova (AZE) al terzo, seconda medaglia in coppa del mondo per lei che, sempre a Baku nel 2022, aveva occupato il secondo gradino del podio.

Per quanto riguarda il synchro, subito sotto il Brasile si posizionano le ucraine Malkova e Kuleshova. Medaglia di bronzo per le statunitensi Stevens e Van Natta.

i risultati della finale individuale femminile
il podio della gara synchro femminile

I risultati della competizione maschile

Doppia vittoria anche per Mussabayev Danil (KAZ), che occupa il gradino più alto del podio in entrambe le competizioni. Argento per Martin Jorge (ESP) e bronzo per Morante Allan (FRA).

Si aggiudicano il titolo nella categoria synchro Mussabayev e Aliyev (KAZ), davanti alla Germania, rappresentata da Lauxtermann e Vogel, e al Portogallo di Abreu e Ferreira.

i risultati della finale individuale maschile
il podio della gara synchro maschile

Dunque, un grande inizio per questa serie di coppe del mondo, il prossimo appuntamento sarà a Santarem (Portogallo), nei giorni 1-2 luglio.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Elena Palumbo
Elena Palumbo
Ho 19 anni e vivo a Torino. A sette anni mi sono innamorata del trampolino elastico, sport che ho praticato per 10 anni. Adesso non mi alleno più ma la ginnastica è un mondo dal quale non mi allontanerò mai.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie