mercoledì 28 Febbraio 2024
19.9 C
Rome
mercoledì 28 Febbraio 2024

Elisabetta Preziosa coreografa a teatro

In Evidenza

Ginnasta, olimpionica, allenatrice e ora coreografa a teatro. La carriera di Elisabetta Preziosa è in continua crescita.

Il 10 e l’11 febbraio andrà in scena lo spettacolo Malvagia, come nasce una strega al teatro Zandonai di Rovereto e Betta sarà una delle coreografe del musical.

“Sono stata contattata da Maria Pia Molinari responsabile dell’associazione “L’Arte delle Muse” a giugno per creare insieme a Giacomo Marcheschi le coreografie del musical “Malvagia”. Ho accettato subito, felice di poter fare un’esperienza al di fuori della ginnastica e dedicarmi insieme alla compagnia alla rivisitazione di Wicked”, ha dichiarato Preziosa ai nostri microfoni.

Un ruolo molto importante. Ora la sua vita è quasi divisa in due tra quello che è il mondo dell’allenatrice e quello della coreografa, che sembra integrare perfettamente anche all’interno della palestra e non solo sul palcoscenico:

“Mi sento bene e mio agio in entrambi i ruoli. Da allenatrice mi da molta soddisfazione vedere le piccole conquiste quotidiane delle ginnaste, mentre da coreografa posso divertirmi liberando la mia fantasia di movimento”

Elisabetta ha una vera passione per la danza e non l’ha mai tenuto nascosto. Infatti, Betta ha coreografato il corpo libero di tantissime altre ginnaste, e uno tra i più noti è senza dubbio quello presentato da Lara Mori alle Olimpiadi di Tokyo. Inoltre, appena riesce cerca di mettere in musica tutti gli esercizi e parti delle lezioni per le sue ginnaste.

“È stato bello portare la mia conoscenza in un posto così pieno di magia. All’inizio essendo una cosa nuova per me avevo un po’ di paura, ma appena ho conosciuto i ragazzi fantastici della compagnia mi sono sciolta e ho dato il meglio di me, cercando di mantenere il focus sul gruppo e non sull’individualità come si fa nella ginnastica.

Un’esperienza diversa, un’esperienza di gruppo che si distanzia da quella individuale della ginnastica, ma l’emozione è stata la stessa. Infatti, quando Elisabetta ha visto il suo nome sul cartellone l’emozione è stata indescrivibile:

“Stavo passeggiando con mio marito per le strade di Rovereto, vicino a dei cartelloni pubblicitari di cultura, ed ad un certo punto vedo la pubblicità del nostro musical! è stato bellissimo ed emozionante vedere il mio nome scritto sul cartellone.”

Malvagia, come nasce una strega, musical liberamente ispirato da uno dei più famosi e straordinari musical di Broadway Wicked vi aspetta al teatro Riccardo Zandonai di Rovereto. Tutte le informazioni cliccando qui.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Francesca Rossi
Francesca Rossi
Studentessa magistrale in Culture della Comunicazione. La ginnastica artistica è la mia più grande passione e non riesco a stare lontana dalla palestra. Amo parlare di sport, viaggiare, ascoltare musica e continuare a scoprire cose nuove. Sono tecnico societario GAF.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie