lunedì 6 Febbraio 2023
5.5 C
Rome
lunedì 6 Febbraio 2023

Serie A 2023, Asil e Macchiati: che doppietta per la Pro Patria

In Evidenza

La società Pro Patria Bustese, che attualmente detiene il titolo italiano di Ginnastica Artistica Maschile, si prepara al campionato italiano 2023 con due grandi nomi.

Per tentare di vincere il titolo per il terzo anno consecutivo, la società presieduta da Rosario Vadalà, ha finalizzato il tesseramento di Mario Macchiati, atleta fermano proveniente dalla Fermo 85 e in forza alla Corpo Libero Gymnastics Team nel campionato del 2022.

Si aggiungerà poi alla compagine bustese, grazie ad un prestito internazionale, il ginnasta egiziano naturalizzato turco Adem Asil, campione del mondo in carica agli anelli a Liverpool, nonché bronzo all-around agli europei di Monaco.

I due ginnasti classe ’99 andranno a infoltire un roster di tutto rispetto ma che, quest’anno, non vedrà al suo interno il vice-campione del mondo 2021 agli anelli Marco Lodadio.

Sia Macchiati che Asil sono entrambi ottimi all-arounder e, anche se Asil non potrà partecipare alla competizione in tutti e sei gli attrezzi, come prevede il regolamento relativo ai prestiti internazionali, il suo contributo non sarà di poco conto.

Il campionato italiano di Ginnastica Artistica prenderà il via il 10 e 11 Febbraio a Firenze con la prima tappa, per poi continuare il 3 e 4 marzo a Ravenna e il 5 e 6 Maggio ad Ancona.

Il 26, 27 e 28 Maggio andranno in scena i play off/play out di Serie B e serie C e la Final Six per le serie A1 e A2.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Giulia Silvestri
Nata e cresciuta a Bologna, laureata in giurisprudenza, ho una passione viscerale per la ginnastica. Da quando avevo 11 anni, a fasi alterne tra vari problemi fisici, sono sempre tornata al mio amato tavolato.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie