giovedì 23 Maggio 2024
19.4 C
Rome
giovedì 23 Maggio 2024

Artistica Maschile, tutti i vincitori dei Campionati Individuali Gold 2022

In Evidenza

I Campionati Individuali Gold 2022, andati in scena dal 18 al 20 novembre a Fermo, hanno decretato i nuovi campioni nazionali delle categorie Junior (1, 2 e 3) e Senior.


Per conoscere anche le vincitrici dei Campionati Individuali Gold clicca qui.


SENIOR

CONCORSO GENERALE

È Andrea Russo a vincere il concorso generale Senior, categoria che comprende i ginnasti nati nel 2003 e negli anni precedenti. L’atleta dell’Aeronautica Militare si è imposto nel primo giorno di gare con il punteggio totale di 80.300.

L’argento è conquistato da Giovanni Zillio della società Corpo Libero Gymnastics Team Sez FGI che, con 79.500 punti, ha preceduto Gionatan Stradi della Panaro Modena, sul terzo gradino del podio grazie ai suoi 79.050 punti.

CORPO LIBERO

Primo posto al corpo libero per il Senior Davide Lattenero della Società Ginnastica Junior 2000 che ha ottenuto 13.700. L’argento è andato al ginnasta della Ares Ivan Brunello con 13.400 e terzo gradino del podio è stato guadagnato da Giovanni Zillio col punteggio di 13.400.

CAVALLO CON MANIGLIE

È stato lo specialista Andrea Canazza della società Corpo Libero Gymnastics Team Sez FGI a conquistare l’oro al cavallo con maniglie. Grazie al suo punteggio di 14.500 è riuscito a staccare di ben un punto Roberto Marzocchi della società U.S. Forti e Libero – Sezione Ginnastica, secondo con 13.500. Subito dietro di lui si è aggiudicato il bronzo Gionatan Stradi con 13.450.

Foto di: Federica Salvatelli per GINNASTICANDO.it

ANELLI

Giovanni Zillio ha vinto una medaglia anche agli anelli, questa volta il suo punteggio di 13.400 gli è valso l’oro di specialità. Fabrizio Valle, tesserato Società S.D. Roma 70 ha conquistato l’argento con 13.200; ai piedi del podio è arrivato Ivan Brunello, con il punteggio di 13.200.

VOLTEGGIO

Primo posto al volteggio per il ginnasta Steven Matteo della Palestra Ginnastica Ferrara con 14.350 (media dei due salti). Andrea Passini, suo compagno di squadra, col punteggio di 14.125 ha vinto la medaglia d’argento. Terzo gradino del podio per Gianmarco Di Cerbo della Ginnastica Salerno con 13.575.

PARALLELE PARI

Le parallele pari sono state dominate da Roberto Marzocchi con 13.400. Dietro di lui, nuovamente sul podio per un altra doppietta i ginnasti Steven Matteo, 12.650, e Andrea Passini, 12.450.

SBARRA

Finale combattuta a sbarra, che si è conclusa con Fabrizio Valle della Società S.D. Roma 70 primo a parimerito con Ivan Brunello: entrambi hanno ottenuto il punteggio di 13.450 partendo dalla stessa nota D e con la medesima nota di Esecuzione. Terzo posto ed ennesima medaglia per Roberto Marzocchi con 12.950.

JUNIOR 1

CONCORSO GENERALE

Nella gara della classe 2008 Riccardo Ruggeri ha conquistato l’oro individuale con 75.300. Il ginnasta della Victoria Fermo ha preceduto sul podio Ivan Rigon della Corpo Libero Gymnastic Team Sez. Fgi, secondo con 73.300 punti, e Andrea D’Alessio della società Centro Ginnastica Artistica Stabia che è arrivato terzo con 71.560 punti.

CORPO LIBERO

Riccardo Ruggeri ha vinto la medaglia d’oro anche nel corpo libero, grazie al punteggio di 12.950. Secondo posto per il ginnasta della Gymnova Sporting Club Emanuele Mastrostefano con 12.300 e bronzo per Federico Cavallari, della Polisportiva Celle, con 12.150.

Foto di: Federica Salvatelli per GINNASTICANDO.it

CAVALLO CON MANIGLIE

Daniele Casartelli, della Ginnastica Pro Carate, ha conquistato il primo gradino del podio con 12.600 nella specialità del cavallo con maniglie. Andrea D’Alessio, della società Centro Ginnastica Artistica Stabia, si è piazzato al secondo posto con 12.150; terzo Lorenzo Santandrea della Ginnastica Civitavecchia Società S.D. A.R.L. con 11.850.

ANELLI

Riccardo Ruggieri ha vinto l’oro anche nella specialità degli anelli grazie al punteggio di 12.450; argento per Simone La Monica della società Ghislanzoni Gal con 11.850; bronzo per Ivan Rigon con 11.800.

VOLTEGGIO

Quarto oro per Riccardo Ruggeri al volteggio, che ha ottenuto 13.200 come media dei due salti; argento per Niccolò Martin della Corpo Libero Gymnastics Team Sez. Fgi grazie al suo punteggio di 12.525 e terzo gradino del podio per Samuele Natali della Ginnastica Civitavecchia Società S.D. A.r.l. con 12.325.

PARALLELE PARI

Davide Freschi della società Smal Santa Maria di Lestizza con 12.300 ha conquistato la medaglia d’oro alle parallele pari; secondo posto per Alessio Picchi della società Ginnastica Rosignano con 11.950. Niccolò Martin con 11.900, invece, ha vinto la medaglia d’oro.

SBARRA

Altra medaglia a Ivan Rigon che con un punteggio 12.000 ha vinto l’oro alla sbarra; Jacopo Sala della Ares con 11.850 si è piazzato al secondo posto; mentre Pietro Mazzola della Pro Lissone Ginnastica, ha conquistato il bronzo con 11.750.

JUNIOR 2

CONCORSO GENERALE

Dominio di Manuel Berettera nel concorso generale degli Junior classe 2006-2007. Il ginnasta dell’Artistica Brescia ha vinto l’oro all-around con 77.150 punti. Antonio Di Maso della Ginnastica Rosignano con 74.550 si è piazzato al secondo posto; bronzo per Davide Simeone della società Andrea Doria con 74.200.

CORPO LIBERO

Cristian Alongi della S.S.D. 00100 Sporting Club Roma SSD Arl ha vinto la medaglia d’oro al corpo libero con 13.000; l’argento è andato a Tommaso Bertarelli della Palestra Ginnastica Ferrara con 12.950; mentre l’ultimo gradino del podio è stato occupato da Simone Speranza della New Sport con 12.850.

CAVALLO CON MANIGLIE

Gabriele Targhetta si tinge d’oro al cavallo con maniglie. Il ginnasta della società S.D. Spes con 13.150 ha preceduto Jacopo Mazzaggio con 12.900, della società S.D. Ginnastica Romana a Responsabilità Limitata; bronzo per Manuel Berettera con 12.400.

ANELLI

Agli anelli si è imposto Davide Simeone della società Andrea Doria con 12.850; argento per Diego Vazzola della Ginnastica Pro Carate con 12.750 punti; bronzo per Antonio Di Maso col punteggio 12.600.

VOLTEGGIO

Antonio Di Maso ha conquistato anche una medaglia al volteggio: con una media tra i due salti di 13.675 ha vinto l’oro. Secondo posto per Tommaso Bertarelli con 13.075 e terzo per Cristian Alongi con 13.000.

PARALLELE PARI

Leonardo Ghiringhelli della Ginnastica Pro Patria Bustese ha ottenuto il primo posto con 12.850; argento per Davide Simeone con 12.500 e bronzo per Manuel Berettera con il punteggio di 12.450.

SBARRA

Diego Vazzola ha conquistato il primo posto alla sbarra col punteggio di 12.500. Secondo posto per Luca Leonel Manzaneda della Ginnastica Fermo 85 con 12.450 e terzo posto, di nuovo, per Manuel Berettera con 12.300.

JUNIOR 3

CONCORSO GENERALE

Riccardo Villa della Ginnastica Pro Carate ha conquistato l’all-around della classe 2004-2005 con 79.900 punti. Argento per Jacopo Zuliani con 79.050: l’atleta della Società S.D. Roma 70 ha preceduto l’atleta Edoardo Sugamele della Ginnastica Fermo che ha chiuso col punteggio di 76.000.

Foto di: Federica Salvatelli per GINNASTICANDO.it

CORPO LIBERO

È Daniel Zanello a vincere la gara al corpo libero con il punteggio 13.100. L’atleta della Smal Santa Maria di Lestizza si è piazzato davanti al ginnasta della Ginnastica Sampietrina, Federico Basile, che ha chiuso l’esercizio con 13.000 punti. Nicolò Lucchetti della Giovanile Ancona è arrivato ai piedi del podio con 12.700.

CAVALLO CON MANIGLIE

Riccardo Villa ha dominato la gara del cavallo con maniglie con il punteggio di 14.150. Oltre un punto sotto Jacopo Zuliani con 12.800 e terzo posto per Enrico Zurlini della Panaro Modena con 12.500.

ANELLI

Riccardo Villa ha vinto anche la medaglia d’oro agli anelli con 13.650; argento per Davide Oppizzio della Ginnastica Meda con 13.300. Paolo Miceli della società Kodokan 1973 è arrivato terzo con 13.250.

È Ernesto Iusuf Dirie della società S.D. Spes a conquistare la medaglia d’oro al volteggio dopo una gara serrata, che lo vede vincere sul secondo classificato per 50 centesimi: grazie alla media dei due salti totalizza infatti 13.750. Emanuele Nacca è argento con 13.700. Il ginnasta della Ginnastica Campania 2000 ha preceduto sul podio Davide Buttaglieri, della società A.S.D. 00100 Sporting Club Roma, terzo con 13.575.

PARALLELE PARI

Seconda medaglia di specialità per Davide Oppizzio che si è piazzato sul gradino più alto del podio alle parallele pari con 13.200. Altra medaglia anche per Jacopo Zuliani, argento con 12.900 e per Daniel Zanello, bronzo con 12.750.

SBARRA

Riccardo Villa è oro anche alla sbarra. Col il suo punteggio di 13.050 ha preceduto Davide Oppizzio, secondo con 12.800 ed Edoardo Sugamele, terzo con 12.600.

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Giulia Silvestri
Giulia Silvestri
Nata e cresciuta a Bologna, laureata in giurisprudenza, ho una passione viscerale per la ginnastica. Da quando avevo 11 anni, a fasi alterne tra vari problemi fisici, sono sempre tornata al mio amato tavolato.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie