domenica 16 Giugno 2024
32.3 C
Rome
domenica 16 Giugno 2024

Nicolò Mozzato e Stefano Patron: il recupero procede bene

In Evidenza

Arrivano buone notizie dalla Spes Mestre. I due portabandiera della società veneziana e della nazionale italiana, Nicolò Mozzato e Stefano Patron, hanno ripreso ad allenarsi e puntano al loro rientro ad inizio 2023.

Il 2022 non è stato un anno fortunato per i due ginnasti. Nicolò Mozzato, dopo un inizio favoloso ha subito un grave infortunio ad entrambe le ginocchia con la rottura dei legamenti dei piatti tibiali. Stefano Patron, dopo un’ annata già difficile dovuta al Covid, è costretto a fermarsi a causa di un infortunio alla spalla.

Entrambi, dopo le operazioni, hanno iniziato un percorso di riabilitazione per il centro di Fisioterapia Acquamed di Spinea.

Nicolò ha già ripreso da un po’ di tempo a lavorare ai grandi attrezzi, tralasciando corpo libero e volteggio. Da un paio di giorni ha iniziato a saltare sul Tumbling ed ha iniziato a provare gli arrivi. Nella giornata del 6 dicembre, però, è tornato dal professor Pozzoni che in artroscopia gli ha rimosso una “graffetta” che gli era stata posizionata durante l’intervento e che si era allentata di recente all’interno del ginocchio sinistro, inoltre, gli è stato rimosso anche un callo osseo che gli dava fastidio. Un intervento perfettamente riuscito e le ginocchia sono tornate come prima.

“Durante l’operazione ho visto l’incredulità del recupero negli occhi del Prof Pozzoni e dello staff medico che mi ha seguito. Sono sorpreso anche io ma sono davvero felice. La rimozione del callo osseo dovrebbe eliminare quel dolore che mi dava fastidio e da gennaio vorrei cominciare a forzare sugli arrivi agli attrezzi ed iniziare a saltare nuovamente a Corpo Libero e Volteggio. Non vedo l’ora di tornare a gareggiare. Mi manca il campo gara, mi manca la tensione della gara, mi manca la maglia azzurra….si perché a quella maglia sono attaccato da un po’ e non voglio mollarla.” afferma Nicolò.

Invece, Stefano, grazie alla fisioterapia ha ripreso quai completamente la funzionalità della spalla e del gomito. (Clicca qui per l’intervista dopo l’intervento)

Simone Ferraro per FGI

“La spalla non mi fa più male e sono felice del recupero. Non vedo l’ora di riprendere ad allenarmi agli attrezzi ed a fine dicembre dovrei farcela. Sono contento per non aver perso il tono muscolare e conto di tornare sul campo di gara prima primavera.” afferma Stefano Patron.

Il coach Gian Matteo Centazzo è molto contento del recupero dei ragazzi e afferma:

Onestamente a Baku l’avevo vista davvero brutta, ma Nicolò ha fatto miracolo. Quando Stefano si è fatto male alla spalla ho pensato che davvero siamo in credito con la sorte. Ora spero che la sorte ci restituisca il debito e non vedo l’ora di rivederli al 100% entrambi”

Auguriamo il miglior recupero a Nicolò Mozzato e a Stefano Patron.

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Francesca Rossi
Francesca Rossi
Neolaureata magistrale in Comunicazione e giornalista pubblicita. La ginnastica artistica è una delle mie più grandi passioni e dopo anni in palestra ho deciso di raccontarla. Quando non parlo di sport sono sicuramente con la valigia in mano, a un concerto o in un parco divertimenti.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie