lunedì 26 Settembre 2022
25.7 C
Rome
lunedì 26 Settembre 2022

Ritmica, Mondiali 2022: le Farfalle sono quarte nel concorso generale, qualifica Olimpica rimandata ma l’Italia è Oro nel Team Event!

In Evidenza

Alla Armeec Arena di Sofia, Bulgaria, si è conclusa una giornata amara per le Farfalle che terminano il concorso generale in quarta posizione, mancando il podio e di conseguenza i primi pass Olimpici in palio.
Nello sport, non sempre tutto va per il verso giusto, la gara è gara e gli errori possono capitare a tutti e costare la medaglia.

È la Bulgaria ad aggiudicarsi il titolo mondiale con un totale di punti 66.600. Medaglia d’argento per Israele, le campionesse europee totalizzano un punteggio di 64.850. Terza posizione per la Spagna, davanti all’Italia di oltre 1 punto. Queste sono le squadre che rivedremo sicuramente alle Olimpiadi di Parigi.

Le finali di specialità di domenica saranno, però, già un’occasione di riscatto per Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Daniela Mogurean, Martina Santandrea e Laura Paris che scenderanno di nuovo in pedana con entrambi gli esercizi per provare ad aggiudicarsi una medaglia.

TEAM EVENT – Anche oggi l’Inno di Mameli risuona a Sofia. Infatti è l’Italia a vincere l’oro nel concorso per nazioni, la cui classifica è stilata sommando i punteggi di tutti gli esercizi delle individualiste nelle qualificazioni e quelli degli esercizi di oggi della squadra. Le Farfalle insieme a Sofia Raffeli e Milena Baldassarri (raggiunte sul podio da Julieta Cantaluppi) creano un team imbattibile che nessuno riesce a spodestare. La Germania si aggiudica l’argento e la Spagna il bronzo.

LA GARA DI SQUADRA – Inizio difficile per le Farfalle: purtroppo l’esercizio misto non è riuscito nel migliore dei modi. A causa di due perdite d’attrezzo e alcune altre imprecisioni, le azzurre ottengono un punteggio di 27.900 (invariato anche a seguito di ricorso) che le colloca in tredicesima posizione dopo la prima rotazione ma è abbastanza per qualificarsi alla finale di specialità.

Da vere guerriere, però, le ginnaste non si perdono d’animo e concludono la loro gara con cinque cerchi superbi. Decise e coinvolgenti sulle note incalzanti di “They don’t care about us” del Re del pop, ottengono il miglior punteggio di giornata, 34.150, che permette loro di risalire di nove posizioni e assestarsi ai piedi del podio.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Lucrezia Fantoni
Studio Giurisprudenza all’Università di Bologna e da anni, nel tempo libero, amo seguire le competizioni di ginnastica ritmica e artistica e informarmi su tutto ciò che accade nell’ambito di questi sport. Le mie altre passioni includono viaggiare, studiare lingue straniere e leggere romanzi.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie