sabato 24 Settembre 2022
22.6 C
Rome
sabato 24 Settembre 2022

Ritmica, World Challenge Cup 2022: in Romania Raffaeli è inarrivabile

In Evidenza

La World Challenge Cup di Cluj-Napoca ieri si era aperta in maniera ottimale per le due italiane Raffaeli e Baldassarri. Oggi è andata in scena la seconda giornata con la qualifica a clavette e nastro da cui è stata stilata anche la classifica finale All-Around.

SOFIA RAFFAELI – L’agente delle Fiamme Oro conferma quanto fatto ieri e si piazza in prima posizione con un punteggio totale di 141.600 distaccando di quasi 6 punti la bulgara Nikolova in seconda posizione. Due esecuzioni magistrali dall’alto contenuto tecnico e artistico che le permettono di conquistare la vetta delle classifiche anche per i due singoli attrezzi: clavette (35.650) e nastro (33.750).
La campionessa europea Daria Atamanov sale sul terzo gradino del podio con un punteggio di 133.400 facendo scivolare in quarta posizione la bulgara Boryana Kaleyn.

MILENA BALDASSARRI – Ottima la gara anche dell’Aviere dell’Aeronautica Militare che esegue due splendidi esercizi che le valgono un buon 32.100 alle clavette, ottenendo il 3 posto nel singolo attrezzo, e un altrettanto buon 31.250 al nastro che la piazza al quarto posto. Nel complessivo ottiene un punteggio di 129.100 che non le permette di agguantare la zona podio e si ferma in quinta posizione.


Domani, dunque, giornata conclusiva con le finali degli attrezzi singoli. Vedremo le due azzurre impegnate in tutte e 4 le finali (Milena con il 12° punteggio al cerchio non è rientrata nella finale con le migliori 8).

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Giordano Federici
Laurea Magistrale in Lingue e Letterature Europee e Americane presso l'Università di Roma Tor Vergata e Laurea Magistrale in Progettazione e Gestione dei Sistemi Turistici. Ballerino a tempo pieno, agonista e istruttore di danze caraibiche. Insegnante di danza moderna e contemporanea con una grande passione per la ginnastica a tutto tondo.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie