sabato 1 Ottobre 2022
10.6 C
Rome
sabato 1 Ottobre 2022

Artistica, Monaco 2022 – Buona prova podio che non porta certezze sul secondo All-Arounder

Gli azzurri della nazionale senior hanno testato il campo gara

In Evidenza

Oggi pomeriggio, alla Olympiahalle Arena di Monaco di Baviera, si sono tenute le prove podio per i ginnasti senior della squadra italiana.

Dal 18 al 21 Agosto si svolgeranno gli Europei GAM (qui programma e orari), pertanto gli atleti tra il 16 e il 17 agosto (prima i Senior, poi gli Junior il giorno seguente) hanno testato e testeranno il campo gara.

Il 18 Agosto i ginnasti della squadra nazionale italiana Senior gareggeranno nella terza suddivisione, partendo dal cavallo con maniglie.

In campo Yumin Abbadini (Pro Carate), Lorenzo Minh Casali (Giovanile Ancona), Andrea Cingolani (Aeronautica Militare), Matteo Levantesi (Virtus Pasqualetti Macerata) e Nicola Bartolini (Pro Patria Bustese). 

Foto di: Nico Pancot per GINNASTICANDO.it

La prova podio è iniziata in mattinata ma gli azzurri sono entrati nell’Arena nel pomeriggio, nell’ultima rotazione, e hanno testato gli attrezzi insieme alle squadre ungherese, azera, greca, armena, cipriota, inglese, tedesca, spagnola, svizzera, ucraina e a due atleti serbi e uno armeno.

L’Italia ha viaggiato “in coppia” con la Germania, iniziando la prova podio dal cavallo, come avverrà il giorno della gara, giovedì 18 Agosto.

I ragazzi della nazionale italiana hanno dato buoni feedback nelle prove odierne; in particolare si sono distinti Casali e Levantesi su tutti gli attrezzi.

Proprio per questo motivo, l’indecisione per il secondo All-Arounder per l’Italia, in queste ore è ancora viva. Sarà Nicola Bartolini a concorrere come primo individualista.

Le incertezze in merito allo schieramento degli azzurri sono dovute probabilmente alla mancata presenza di Marco Lodadio, a causa dell’infortunio occorsogli pochi giorni prima del collegiale che si è svolto in preparazione degli Europei.

Per quanto riguarda gli altri due azzurri, salvo ulteriori modifiche, Yumin Abbadini dovrebbe concorrere su tutti gli attrezzi tranne che a volteggio e Andrea Cingolani darà il suo contributo nei suoi attrezzi di punta, volteggio e anelli, nei quali è superspecialista.

Gli italiani hanno provato alcune parti dei loro esercizi, con particolare attenzione sulle uscite.

Qui un assaggio dell’esercizio al corpo libero di Bartolini.

Domani scenderanno in campo gli azzurrini Tommaso Brugnami (Giovanile Ancona), David Oppizzio (Ginnastica Meda), Jacopo Zuliani (Roma 70), Diego Vazzola e Riccardo Villa (Pro Carate), per testare a loro volta il campo gara.

In bocca al lupo a tutti gli atleti della nazionale italiana per questi Europei al via ufficialmente Giovedì 18 Agosto.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Giulia Silvestri
Nata e cresciuta a Bologna, laureata in giurisprudenza, ho una passione viscerale per la ginnastica. Da quando avevo 11 anni, a fasi alterne tra vari problemi fisici, sono sempre tornata al mio amato tavolato.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie