domenica 25 Settembre 2022
20 C
Rome
domenica 25 Settembre 2022

L’Egitto si aggiudica i Campionati Africani di Ginnastica Artistica

In Evidenza

Dall’8 all’11 Luglio si sono tenuti i sedicesimi Campionati Africani di ginnastica artistica a Il Cairo, in Egitto.

È stato proprio l’Egitto ad aggiudicarsi la competizione, più volte rimandata a causa della pandemia da Covid-19: gli atleti e le atlete senior e junior hanno conquistato un totale di 42 medaglie aggiudicandosi il medagliere davanti a Sud Africa (21 medaglie), Algeria (15 medaglie) e Marocco (6 medaglie).

Gli atleti appartenenti ad altre nazioni che hanno partecipato ai campionati – provenienti da Cameroon, Senegal e Zimbabwe – non hanno conquistato nessun podio nella competizione.

RISULTATI SENIOR

Le gare a squadre maschile e femminile sono state dominate dall’Egitto. Nell’artistica maschile il secondo posto è stato conquistato dall’Algeria, il terzo dal Sud Africa. Nella competizione femminile, invece, il secondo e il terzo gradino del podio si sono invertiti.

La diciannovenne Caitlin Rooskrantz, prima ginnasta nera a rappresentare il Sud Africa ai Giochi Olimpici e prima atleta sudafricana alle olimpiadi dopo 17 anni di assenza, ha conquistato tre medagli individuali: due ori, il primo nel concorso individuale e l’altro nelle parallele asimmestriche; inoltre ha vinto il bronzo alla trave.

Completano il podio All-Around femminile le ginnaste egiziane Jana Aboelhasan e Jana Abdelsalam. Aboelhasan ha vinto anche due argenti individuali, alla trave e al corpo libero.

Dietro a Rooskrantz alle parallele, si è aggiudicata la seconda piazza l’egiziana Zeina Ibrahim, terza un’altra atleta sudafricana, Naveen Darles. Darles ha conquistato un secondo bronzo nel volteggio dietro alle due egiziane Jana Mahmoud e Nancy Taman, rispettivamente prima e seconda.

Ibrahim ha inoltre conquistato la medaglia d’oro alla trave.

Infine, anche la ginnasta Mahmoud ha bissato la medaglia al volteggio, conquistando un secondo oro al corpo libero. Terza piazza in questo attrezzo per l’atleta sudafricana Garcelle Napier.

Foto: profilo FB Union African Gymnastic

Il concorso individuale GAM ha visto trionfare l’egiziano Mohamed Afify, vincitore di un altro oro alla sbarra, un argento agli anelli e di un bronzo alle parallele pari. Il secondo classificato nell’All-Around, compagno di squadra di Afify, è l’atleta Omar Mohamed. Mohamed ha conquistato ben quattro ori durante la competizione: al corpo libero, all’anello, al volteggio e alle parallele pari.

Terzo dietro ad Afify e Mohamed nel concorso individuale è l’algerino Hillal Metidji, che ha anche vinto un bronzo agli anelli e due argenti, alle parallele e alla sbarra.

Foto: profilo FB Union African Gymnastic

Dietro a Mohamed completano il podio al corpo libero maschile i due sudafircani Luke James e Muhammad-Khaalid Mia; quello al volteggio i due atleti marocchini Achraf Quistas e Abderrazak Nasser, rispettivamente secondo e terzo. Nasser, inoltre, ha vinto anche la medaglia d’oro nel cavallo con maniglie, davanti all’egiziano Abdelrahman Abdelhaleem e all’altro marocchino Zakarie Setti.

Per quanto riguarda l’ultimo attrezzo, la sbarra, dietro ad Afify e Metidji, si è piazzato al terzo gradino del podio l’algerino Djaber Hmida.

Foto: profilo FB Union African Gymnastic

Questi campionati continentali sono serviti alle nazioni partecipanti come qualificazioni per i Mondiali di Liverpool del 2022.

L’Egitto ha conquistato la qualifica delle squadre maschile e femminile. Per quanto riguarda le qualifiche individuali, hanno guadagnato un posto ai mondiali i primi due atleti GAM non facenti parte della nazione qualificatasi: Hillal Metidhi (Algeria) e Abderrazak Nasser. (Marocco).

Per la GAF invece si sono qualificate le prime quattro atlete non egiziane: Caitlin Rooskarantz e Naveen Daries (Sud Africa) Fatima Zohra Boukhatem e Lahna Salen (Algeria).

RISULTATI JUNIOR

Nei giorni in cui si è svolto il Campionato Africano, si sono confrontati anche gli atleti e le atlete Junior dei vari Paesi.

Di seguito i podi.

Squadra GAM

1 Egitto

2 Algeria

3 Sud Africa

All Around GAM

1 Mostafa Ahmed EGY

2 Ridah Aliouat ALG

2 Mojamed Hussam EGY

Corpo Libero GAM

1 Lokmane Aissa ALG

2 Ridah Aliouat ALG

3 Aser Elkeky EGY

Cavallo con maniglie GAM

1 Mostafa Ahmed EGY

2 Abdullah Abdelhaleem EGY

3 Mohamed Seghier ALG

Anelli GAM

1 Mostafa Ahmed EGY

2 Mohamed Attia EGY

3 Youcef Semmani ALG

Volteggio GAM

1 Yahia Mohamed EGY

2 Aser Elkeky EGY

3 Mohamed Seghier ALG

Parallele Pari GAM

1 Mostafa Ahmed EGY

2 Mohamed Hossam EGY

3 Taha Kabouri MA

Sbarra GAM

1 Yahia Mohamed EGY

2 Ridah Aliouat ALG

3 Burhaan Mia ZA

Squadre GAF

1 Egitto

2 Sud Africa

3 Marocco

All-Around GAF

1 Judy Abdullah EGY

2 Carleigh Anders ZA

3 Karma Visagie ZA

Volteggio GAF

1 Judy Abdullah EGY

2 Farrah Brett ZA

3 Karma Visagie ZA

Parallele asimmetriche GAF

1 Judy Abdullah EGY

2 Karma Visagie ZA

3 Carleigh Anders ZA

Trave GAF

1 Carleigh Anders ZA

2 Judy Abdullah EGY

3 Hla Elshaer EGY

Corpo Libero GAF

1 Sirine Abouelhoda EGY

2 Judy Abdullah EGY

3 Carleigh Anders ZA

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Giulia Silvestri
Nata e cresciuta a Bologna, laureata in giurisprudenza, ho una passione viscerale per la ginnastica. Da quando avevo 11 anni, a fasi alterne tra vari problemi fisici, sono sempre tornata al mio amato tavolato.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie