lunedì 5 Dicembre 2022
8.8 C
Rome
lunedì 5 Dicembre 2022

Simone Biles riceverà la medaglia presidenziale della libertà

In Evidenza

La Casa Bianca ha annunciato nella giornata del 1 luglio che Simone Biles sarà tra le 17 persone selezionate dal presidente Joe Biden, per ricevere la più alta onorificenza America: la medaglia della libertà.

La campionessa olimpica, Simone Biles, e la calciatrice Megan Rapinoe saranno le uniche due atlete presenti alla premiazione.

Le 17 persone sono state scelte accuratamente dal presidente Joe Biden secondo tre valori chiave della nazione: duro lavoro, perseveranza e fede. Le medaglie verranno consegnate nella giornata del 7 luglio.

“Hanno superato ostacoli per raggiungere risultati impressionanti nelle arti e nella scienza, hanno dedicato la loro vita a difendere i più vulnerabili tra noi e hanno agito con coraggio per il cambiamento nella loro comunità, mentre aprivano sentieri per le generazioni future.” – viene affermato nel comunicato stampa della Casa Bianca

Simone Biles si è distinta particolarmente sia diventando la ginnasta americana più premiata nella storia dello sport, ben 32 medaglie tra olimpiadi e mondiali, sia impegnandosi assiduamente sul piano della salute mentale degli atleti, bambini nei sistemi di affidamento e delle vittime di violenze sessuali.

Simone Biles all’età di 25 anni diventerà la più giovane atleta a ricevere un’onorificenza.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Francesca Rossi
Studentessa magistrale in Culture della Comunicazione. La ginnastica artistica è la mia più grande passione e non riesco a stare lontana dalla palestra. Amo parlare di sport, viaggiare, ascoltare musica e continuare a scoprire cose nuove. Sono tecnico societario GAF.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie