martedì 5 Luglio 2022
31.9 C
Rome
martedì 5 Luglio 2022

Ritmica, Campionati Africani con un po’ d’Italia: Lara Merah c’entra tutte le finali

In Evidenza

Mentre a Israele si teneva il 38esimo Europeo di Ginnastica Ritmica, le atlete africane si radunavano a Il Cairo per la loro competizione continentale.

Dal 18 al 19 Giugno, infatti, in Egitto si è tenuto il 16esimo campionato Africano di Ginnastica Ritmica, in scena dopo diversi rinvii dovuti alla pandemia.

La competizione, sia a livello Junior che a livello Senior, è stata dominata dalle atlete egiziane.

GARA JUNIOR

Nella competizione Junior ha partecipato la ginnasta italo-algerina Lara Merah, classe 2007, della società Ginnastica Ritmica Nemesi di Calcinato (Brescia).

L’atleta è stata protagonista di una bella gara, riuscendo a entrare in tutte le finali di specialità e con un settimo posto All-Around.

In finale ha conquistato il quarto posto nelle specialità del cerchio, delle clavette e della palla; si è invece classificata al settimo posto al nastro.

Un bellissimo risultato per una ginnasta alla sua prima comparizione in un campionato continentale.

Primo posto a nastro, cerchio, clavette per Alia Ahmed, ginnasta egiziana, che nella palla conquista comunque l’argento.

Merah, in precedenza ha partecipato ad altre competizioni internazionali: Irina Delanu Cup 2022, ComeGym Mersin 2022 e Gdynia Rhythmic Stars 2022.

Ecco le sue dichiarazioni, rese ai nostri microfoni, in seguito al ritorno in Italia:

“È sempre bello entrare in pedana per gare internazionali e, nonostante gli errori, sono soddisfatta del risultato che ho ottenuto. È stata una bellissima esperienza e non vedo l’ora di farne altre. Ringrazio tanto la mia società, dove ogni giorno mi alleno insieme alle mie compagne e alle mie allenatrici tra cui Stefania Fogliata, Julia Lebedeva e Rebecca Ienco che mi ha accompagnata in questa bellissima esperienza. Sono felice di tornare in palestra e continuare a lavorare.
Un pensiero speciale va a Stefania che mi ha supportato e sopportato anche quando le gare non avevano un risvolto positivo. Tutt’ora mi incoraggia ricordandomi che sono solo all’inizio di un percorso di bellissime esperienze di vita che mi faranno crescere sportivamente e non.”

Ad accompagnare a Il Cairo la ginnasta della Ritmica Nemesi, Rebecca Ienco, da circa un anno allenatrice a tempo pieno. Ecco le sue impressioni sulla competizione e sulla gara di Merah:

Fin dal nostro arrivo sono stati tutti molto accoglienti e amichevoli […] L’organizzazione molto precisa e ben gestita, dai trasporti, all’alloggio, alla competizione. Infine per quanto riguarda Lara Merah ed il suo risultato sono molto soddisfatta. Sono fiera di come è cresciuta, dei continui miglioramenti che ha avuto durante questo percorso e di come ha affrontato questa nuova esperienza per niente facile che l’ha arricchita sia umanamente che sportivamente. Ha portato a termine gli esercizi con ottimi risultati e con carattere (un obiettivo in più sbloccato). […]

UAG African Gymnastic Union

GARA SENIOR

Tra le Senior dominio incontrastato della ginnasta egiziana Aliaa Saleh, classe 2004. Conquista tre ori nel concorso individuale All-Around, nastro e palla, e due argenti nelle specialità delle clavette e del cerchio, in entrambi i casi dietro alla connazionale Faridah Hussein.

Nastro

1 Alisaa Saleh EGY

2 Faridah Hussein EGY

3 Yulia Galukhin RSA

Cerchio

1 Farida Hussein EGY

2 Aliaa Saleh EGY

3 Stephanie Dimitrova RSA

Palla

1 Aliaa Saleh EGY

2 Stefania Dimitrova RSA

3 Jomana Abouelmagd EGY

Clavette

1 Farida Hussein EGY

2 Aliaa Saleh EGY

3 Luana Gomes ANG

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Giulia Silvestri
Nata e cresciuta a Bologna, laureata in giurisprudenza, ho una passione viscerale per la ginnastica. Da quando avevo 11 anni, a fasi alterne tra vari problemi fisici, sono sempre tornata al mio amato tavolato.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie