martedì 6 Dicembre 2022
10.5 C
Rome
martedì 6 Dicembre 2022

Lilia Akhaimova annuncia il ritiro

In Evidenza

La ginnasta russa, Lilia Akhaimova ha annunciato il suo ritiro dall’attività agonistica.

Secondo quanto riportato dalla direttrice tecnica russa, il motivo risiederebbe in un infortunio alla schiena da cui non sarebbe mai riuscita a guarire.

“E’ vero che Lilia Akhaimova ha messo la sua carriera in pausa”– aveva dichiarato Valentina Rodionenko lo scorso Maggio- “pensa che sia arrivato il momento di smettere. Ha avuto un infortunio e un lungo periodo di ricovero dopo questo e dopo ha partecipato alle Olimpiadi. Al momento Lilia non è riuscita a guarire completamente dalla problematica alla schiena, quindi ha accettato questa decisione”.

Il ritiro già annunciato a Maggio è stato quindi ufficializzato.

La venticinquenne ha vinto la medaglia d’oro con la squadra alle Olimpiadi di Tokyo 2020- il team gareggiava senza bandiera sotto il simbolo del ROC, il comitato olimpico russo- ed è stata finalista al volteggio nella medesima competizione.

Nel 2013 inizia la sua carriera da ginnasta senior, ma partecipa alla sua vera grande competizione internazionale nel 2018, i Campionati Europei, dove vince anche l’oro con la squadra.

Essendo una studentessa universitaria del corso di laurea in Scienze e Salute alla facoltà di Educazione Fisica di San Pietroburgo, nel 2019 è stata convocata per prendere parte alla XXX Universiade estiva tenutasi a Napoli, nella quale – insieme alle compagne di squadra Tatiana Nabieva e Uliana Perebinosova- è entrata nella storia della competizione per aver vinto il maggior numero di medaglie di sempre (ben otto); le russe sono state inoltre il primo team a vincerne una in ogni finale.

Sempre con la squadra nel suo palmarès figurano anche due argenti mondiali di squadra, ottenuti rispettivamente al Mondiale di Doha 2018 e Stoccarda 2019.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Anna Maria Palaia
Figlia della soleggiata Calabria, adottata momentaneamente dal Friuli- Venezia Giulia. Sono laureata in Giurisprudenza, leggo, scrivo, suono e viaggio. Mai messo piede in una palestra ma da sempre amante di questo Sport. Dal 2018 al servizio di GINNASTICANDO.it grazie al quale ho vissuto alcune delle esperienze ginniche più significative: il pass stampa ai Campionati Assoluti di Napoli 2021, la copertura mediatica delle Olimpiadi di Tokyo 2020 e l'accredito in sala stampa virtuale ai Mondiali di Kitakyushu 2021.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie