martedì 5 Luglio 2022
31.9 C
Rome
martedì 5 Luglio 2022

Ritmica, Europei 2022: l’israeliana Daria Atamanov è la nuova campionessa europea

In Evidenza

Una gara emozionante quella a cui abbiamo assistito oggi in diretta dall’Expo di Tel Aviv: con un colpo di scena totale e ribaltando le classifiche della gara di qualifica, ottiene il titolo di campionessa europea All Around l’israeliana Daria Atamanov.

Grande soddisfazione per Israele che, dopo l’oro olimpico di Linoy Ashram a Tokyo, riesce ad ottenere anche il titolo europeo.

IL PODIO– Atamanov ha portato avanti una bellissima gara eseguendo con precisione gli esercizi ad ogni attrezzo, incitata e incoraggiata anche dal calore del pubblico di casa. Con il punteggio totale di 136.900 riesce a salire sul gradino più alto del podio.

Si aggiudicano invece il secondo e il terzo posto Boriana Kaleyn e Stiliana Nikolova. E’ dal 1988 che due ginnaste bulgare non salivano consecutivamente sul podio.

Kaleyn, in corsa per la medaglia d’oro, ha purtroppo commesso qualche errore di troppo alla palla e alle clavette, dovendo così accontentarsi della medaglia d’argento, con il punteggio complessivo di 135.500.

Dietro di lei la connazionale Nikolova, che ha condotto, non senza sbavature, una gara comunque lineare e pulita eseguendo ogni esercizio con stile ed energia! Punteggio finale 131.650.

ITALIA– Giornata no per Sofia Raffaeli! L’Azzurra, dopo aver condotto una brillante gara di qualifica (totalizzando addirittura un punteggio pari a 36.150 al cerchio) ha purtroppo commesso diversi errori in ogni esercizio della finale. Sofia è apparsa particolarmente sotto pressione e inquieta, non riuscendo a mantenere il controllo durante l’esecuzione. Nonostante l’alto valore degli esercizi Sofia si ferma comunque al quarto posto con un punteggio di 131.250, a soli 4 decimi dalla terza classificata. Riguardo al punteggio ottenuto alle clavette, era stato inviato anche ricorso, rigettato a fine gara dalla giuria.

Buona prova per Milena Baldassarri, che conquista invece il settimo posto All Around. Milena, solare e sorridente, ha eseguito ogni esercizio con precisione e determinazione, ottenendo una buonissima posizione in classifica e gareggiando con le migliori ginnaste europee.

Di seguito la classifica completa della finale:

Oggi pomeriggio si svolgerà la competizione a squadre e domani le finali ad attrezzo.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Anna Maria Palaia
Figlia della soleggiata Calabria, adottata momentaneamente dal Friuli- Venezia Giulia. Sono laureata in Giurisprudenza, leggo, scrivo, suono e viaggio. Mai messo piede in una palestra ma da sempre amante di questo Sport. Dal 2018 al servizio di GINNASTICANDO.it grazie al quale ho vissuto alcune delle esperienze ginniche più significative: il pass stampa ai Campionati Assoluti di Napoli 2021, la copertura mediatica delle Olimpiadi di Tokyo 2020 e l'accredito in sala stampa virtuale ai Mondiali di Kitakyushu 2021.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie