giovedì 8 Dicembre 2022
18.7 C
Rome
giovedì 8 Dicembre 2022

COMEGYM: il parere della Responsabile Junior Arianna Ciucci

In Evidenza

Giorni di fuoco per l’Aerobica quelli dal 2 al 5 giugno. Tra COMEGYM e Campionati Assoluti i nostri atleti non si sono fatti mancare proprio nulla! Noi abbiamo seguito tutto, e voi? Ecco un piccolo recap in caso vi foste persi qualcosa:

  • GIOCHI DEL MEDITERRANEO:
  1. https://ginnasticando.it/2022/06/03/comegym-partenza-con-il-botto-laerobica-e-bronzo/
  2. https://ginnasticando.it/2022/06/03/comegym-finali-aerobica-litalia-e-i-suoi-tre-bronzi/
  • CAMPIONATI ASSOLUTI:
  1. https://ginnasticando.it/2022/06/05/aerobica-monte-di-procida-campionati-nazionali-assoluti-da-sogno/

A due giorni dalla conclusione delle finali della quinta edizione dei Giochi del Mediterraneo, abbiamo intervistato Arianna Ciucci, Responsabile della Nazionale Junior, in merito a questa manifestazione.

Ecco gli atleti che hanno partecipato al COMEGYM:

Francesco Salvato (IM e MP)

Elena Ciccarelli (IM e MP)

Eva Iurlaro (IM)

Ricordiamo che questi ginnasti, insieme ad Arianna Ciucci e al resto del team, partiranno tra poco per la competizione mondiale in Portogallo.

TEAM RANKING, MEDAGLIA DI BRONZO

ORO: Portogallo; ARGENTO: Turchia; BRONZO: Italia

Per il team ranking gli esercizi che ho scelto erano : l’individuale di Elena, la coppia e l’individuale di Francesco.

Di questi tre, i due punteggi più alti hanno dato il punteggio finale del team ranking.”

I RAGAZZI E LE LORO EMOZIONI

Gli atleti insieme allo Staff che li ha accompagnati

In qualifica i ragazzi erano tesi, ma il cambio del codice ci ha un po’ stravolti quindi sicuramente risentono delle maggiori attenzioni che gli chiediamo…. In questo momento li stiamo veramente analizzando dalla testa ai piedi per portare al mondiale un lavoro curato che sia in linea con le nuove richieste…. Poi il giorno della finale abbiamo fatto un bel discorsetto che in gergo chiamiamo “ shampoo “ e sono andati in pedana con tutt’altro atteggiamento! E della finale ti posso dire che sono molto contenta perché li ho visti determinati e carichi, tant’è che abbiamo alzato i punteggi del giorno prima anche di più di mezzo punto!

COMEGYM: PICCOLO BANCO DI PROVA DEI MONDIALI

Squadra Nazionale Junior e Staff Nazionale Junior

La squadra non era al completo, sono ansiosa di vederli tutti a Guimaraes e soprattutto mi aspetto da loro la stessa voglia ed energia che hanno dimostrato in tutto questo periodo di preparazione che è stato veramente impegnativo…. Il primo step è “ fare bene”, devono scendere dalla pedana con impressa nella loro testa e nel loro cuore la sensazione di soddisfazione…. Poi si pensa al risultato! Ovviamente l’obiettivo è la qualifica!

Questa è stata una gara particolare non paragonabile ad un mondiale, per loro sicuramente un bel test, per Eva la più piccolina il primo approccio nel mondo dei grandi…. Si sono difesi molto bene , ora hanno una consapevolezza maggiore: mai accontentarsi!

Un bel feedback quello della Responsabile Junior!

Il bronzo del Team Ranking, dell’Individuale Maschile, dell’Individuale Femminile e della Coppia Mista sono dei buonissimi risultati! Questi esercizi saranno tra quelli che verranno portati in pedana alla 10th World Age Group Competition.

Come ci ricorda Arianna Ciucci, questa competizione non ha nulla a che vedere con quella che si terrà a Guimaraes, ma questi punteggi sono un bel punto di partenza!!

Non possiamo fare altro che augurare un grande in bocca al lupo tutti i ginnasti e le ginnaste Junior!

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Martina Villari
Redattrice Aerobica Classe 2001, vivo a Genova. Diplomata al Liceo Scientifico, sto frequentando la facoltà di Ingegneria Biomedica (UniGe). Ho praticato Ginnastica Aerobica per diversi anni e con un piccolo gruppo dirigo la pagina Instagram Italian.Aerobic.Team. Sono Scout da oltre 10 anni, mi interessa molto la lettura e la musica. Dal 2021 collaboro con GINNASTICANDO.IT.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie