domenica 19 Maggio 2024
17.8 C
Rome
domenica 19 Maggio 2024

Cina e Covid: posticipate le Universiadi e i Giochi Asiatici

In Evidenza

Le Universiadi previste a Chengdu a giugno e i Giochi Asiatici di ottobre 2022 a Hangzhou sono stati posticipati a causa dell’aumento dei casi di Covid-19 nel paese ospitante.

UNIVERSIADI – Le XXXI Universiadi previste a Chengdu dal 25 giugno al 7 luglio 2022 sono state posticipate per il 2023. È il secondo rinvio, a causa della pandemia COVID-19, per l’evento che doveva svolgersi dal 18 al 29 agosto 2021.

La Federazione Internazionale dello Sport Universitario (FISU) ha annunciato oggi, 6 maggio, dopo diverse consultazioni con il Comitato organizzatore e la Federazione degli Sport Universitari della Cina (FUSC), il rinvio della competizione.

Le nuove date saranno rilasciate dopo diverse discussioni tra i vari comitati.

GIOCHI ASIATICI – I Giochi Asiatici previsti dal 10 al 25 settembre 2022 sono stati rinviati.

Oltre 10.000 atleti da tutto il continente asiatico per competere nell’evento quadriennale che comprende oltre 40 discipline e da quest’anno, per la prima volta, anche gli e-games.

La decisione da parte del Comitato Olimpico Asiatico (OCA) è arrivata venerdì, dopo essersi confrontato per diverse settimane con il Comitato Olimpico Cinese (COC) e il Comitato Organizzativo dei Giochi Asiatici di Hangzhou (HAGOC). La conclusione è stata che non ci sono le condizioni adatte per affrontare un evento così grande.

Il problema ora diventa la data: quando farli? Spostare un evento così grande a una data da destinarsi potrebbe mettere in “pericolo” le date di altri campionati, come la World di League (mondiale di League of Legends) del mese di ottobre. Sicuramente non verranno anticipati, ma posticipati. L’OCA si sta impegnando in modo da fornire nuove date il prima possibile.

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Francesca Rossi
Francesca Rossi
Neolaureata magistrale in Comunicazione con il sogno del giornalismo sportivo fin da piccola. La ginnastica artistica è una delle mie più grandi passioni e dopo anni in palestra ho deciso di raccontarla. Quando non parlo di sport sono sicuramente con la valigia in mano, a un concerto o in un parco divertimenti.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie