lunedì 26 Settembre 2022
25.7 C
Rome
lunedì 26 Settembre 2022

Una bellissima Italia all’Irina Deleanu Cup

In Evidenza

Lo scorso weekend, dal 29 aprile all’1 maggio, in concomitanza con l’appuntamento della Final Six di Folgaria, si è disputato un importante Trofeo Internazionale di Ginnastica Ritmica a Bucarest, in Romania: la Irina Deleanu Cup.

La partecipazione a questo torneo è un classico per la delegazione italiana, che anche quest’anno è riuscita a collezionare diverse medaglie e, in generale, una bella prestazione in campo internazionale.

VIOLA SELLA – Protagonista assoluta tra le azzurre è stata l’atleta della Forza e Coraggio di Milano, Viola Sella, che torna in Italia con ben tre medaglie. Grazie a un ottimo giro su tutti gli attrezzi, l’azzurra conquista il bronzo nel concorso generale con 111.600, alle spalle delle due padrone di casa Annaliese Dragan (119.250) e Andreea Verdes (111.650). Viola è anche quarta al cerchio (27.250) e decima al nastro (24.600), ma alla palla è argento con 30.350 e alle clavette oro, grazie al punteggio di 29.400 e al suo esercizio energico ed elegante.

Viola Sella Foto: Daniele Cifalà / GINNASTICANDO.it

NICOLE TAMMARO – L’altra azzurra iscritta al Torneo FIG Senior è Nicole Tammaro (Aurora Fano), che ha raggiunto un buon sesto posto individuale con 104.550 e ha sfiorato il podio alle clavette (28.050).

ALICE TAGLIETTI – Per quanto riguarda la sezione Junior del Torneo FIG, l’azzurra Alice Taglietti (Auxilium Genova) è riuscita a mettersi al collo l’argento All-Around. GINNASTICANDO.it ha contattato Alice, la quale del suo successo ha dichiarato: «La gara è stata molto bella e organizzata benissimo, nonostante le tante imprecisioni e perdite mi è piaciuto molto entrare in pedana. È sempre bello fare queste gare internazionali e, come da ogni esperienza, si può sempre imparare. Torniamo in palestra lavorando sugli errori per essere sempre più pronte

Alice Taglietti (Foto: Giorgia Grasso / GINNASTICANDO.it)

TORNEO NON-FIG

Una sezione del Torneo rumeno, non patrocinato dalla Federazione Internazionale di Ginnastica, ha visto sfidarsi ginnaste Junior e Allieve, divise in categorie in base dall’anno di nascita. Per l’Italia hanno partecipato le azzurrine della Ginnastica Nemesi.

Matilde Marcon, Emma Bressanelli e Nicole Dancelli, nella categoria delle nate nell’anno 2009, si sono piazzate rispettivamente sesta (46.500), settima (45.450) e ottava (45.150), gareggiando su due attrezzi per una.

Invece, per la categoria delle nate nel 2007, Alessia Geymonat è arrivata prima nell’All-Around e anche nei due attrezzi portati in gara (cerchio e palla). Ai nostri microfoni la giovanissima azzurra ha dichiarato: «Era la mia prima volta a una gara internazionale ed è stato bello confrontarsi con ginnaste di altre nazioni. Nonostante i piccoli errori, sono soddisfatta del risultato che ho ottenuto. È stata una bellissima esperienza e non vedo l’ora di farne altre». In campo per questa categoria anche Aurora Merci, seconda al cerchio.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Paola Bellini
laureata in Cultura e Tecnica del costume e della moda con laurea magistrale in Discipline Semiotiche con il Prof. Umberto Eco. Seconda laurea magistrale in Management dello sport e delle attività motorie. Master di primo livello in scienze dell'alimentazione e dietetica applicata ai fabbisogni nutrizionali degli sportivi. Tecnico Federale FGI sezione ginnastica ritmica Giudice regionale ginnastica ritmica brevetto di assistente bagnanti brevetto di operatore scolastico Coni FGI brevetto insegnate di idrospinning exdelegato provinciale Coni fgi ex ginnasta agonista sezione ritmica ex agonista nuoto e nuoto sincronizzato gestisco una page di instagram con interviste e dirette con le ginnaste italiane e straniere (paolyrhytm)
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie