mercoledì 24 Luglio 2024
22.4 C
Rome
mercoledì 24 Luglio 2024

Trofeo Città di Jesolo – Il DTN Casella: “Combattere ad armi pari con gli Stati Uniti è una gran bella soddisfazione”

In Evidenza

Al Pala Invent sono ormai spenti i riflettori sul Trofeo Città di Jesolo, dove entrambe le squadre italiane (sia l’Italia Junior che l’Italia Senior) sono riuscite a vincere una meritata medaglia d’argento alle spalle dei team in gara per degli Stati Uniti.

A differenza dello squadrone junior a stelle e strisce, che con otto punti di vantaggio si è reso inarrivabile per ogni altra squadra in gara, le seniores statunitensi hanno staccato veramente di pochissimo la scatenata Italia, che ha più che mai dimostrato l’alto livello tecnico degli esercizi eseguiti.

Enrico Casella, Direttore Tecnico della nazionale, ha commentato l’ottimo risultato delle azzurre ai nostri microfoni a bordo pedana: «Abbiamo concluso la gara dietro agli Stati Uniti di meno di due punti. La rivincita l’hanno vinta ancora loro, e a questo punto dobbiamo darci un altro appuntamento. Magari proprio al Campionato del Mondo!»

Ha poi aggiunto riguardo alla gara: «A parte gli scherzi, sono molto contento, soprattutto se penso che oggi abbiamo fallito un paio di travi che potevano portare dei punteggi di rilievo alla squadra. Le ragazze, poi, hanno lottato fino alla fine, e la vittoria ci è sfuggita per pochi millesimi con Asia [D’Amato ndr.]. Però Asia seconda, Martina [Maggio ndr.] terza e Veronica [Mandriota ndr.] quinta, direi che è comunque un gran bel risultato. Un po’ di chiaroscuro sulle altre, ma non si può pensare che tutte facciano sempre tutto giusto e quindi va bene così. Per quanto riguarda la nazionale italiana c’è ancora un po’ di lavoro da fare, ma questo vale anche per gli Stati Uniti. Loro hanno sicuramente un serbatoio un po’ più ampio da cui attingere, ma questa al momento è la loro miglior squadra, e credo che oggi noi, come a Stoccarda, abbiamo messo addosso un po’ di pressione. Comunque combattere ad armi pari con gli Stati Uniti è una gran bella soddisfazione.»

Abbiamo anche chiesto al Direttore Tecnico di commentare la gara delle azzurrine: «Per le Junior sono felicissimo. Ne abbiamo messe in campo il più possibile e lo scopo era proprio questo: far fare a loro una bella esperienza. Penso che ci siamo riusciti.»

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Anna Maria Palaia
Anna Maria Palaia
Figlia della soleggiata Calabria, avvocato, leggo, scrivo, suono e viaggio. Mai messo piede in una palestra ma da sempre amante di questo Sport. Dal 2018 al servizio di GINNASTICANDO.it grazie al quale ho vissuto alcune delle esperienze ginniche più significative: il pass stampa ai Campionati Assoluti di Napoli 2021,al Trofeo Città di Jesolo 2022 e agli Europei di Rimini 2024; la copertura mediatica delle Olimpiadi di Tokyo 2020 e l'accredito in sala stampa virtuale ai Mondiali di Kitakyushu 2021.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie