martedì 6 Dicembre 2022
10.5 C
Rome
martedì 6 Dicembre 2022

Come volare a Parigi 2024? I sistemi di qualificazione olimpica per Artistica, Ritmica e Trampolino

Il CIO ha approvato e rilasciato i sistemi di qualificazione olimpica per le discipline della ginnastica in vista dei Giochi di Parigi 2024

In Evidenza

Parigi 2024 – Il Comitato esecutivo del CIO ha da pochissimo approvato e rilasciato i sistemi di qualificazione olimpica aggiornati in vista dei Giochi ospitati dalla Ville Lumière. Le discipline interessate sono, come di consueto, l’artistica, la ritmica e il trampolino, che vedranno la partecipazione di un totale di 318 atletə.

Le competizioni utili a staccare un biglietto diretto per le prossime olimpiadi sono ormai dietro l’angolo, complice lo slittamento di Tokyo 2020, ed è fondamentale mettere in chiaro tutte le modalità di qualificazione a disposizione per ogni paese.



GINNASTICA ARTISTICA

Posti disponibili – I 96 ginnasti e le 96 ginnaste dell’artistica scenderanno in campo gara dal 27 luglio al 5 agosto 2024 e riempiranno gli spalti della Bercy Arena, nel dodicesimo arrondissement della città francese. I posti disponibili in ogni squadra saranno 5, sia per la femminile che per la maschile, e tutti potranno prendere parte anche alla competizione individuale. Non ci saranno pass individuali per tutti i Paesi che sono riusciti a squalificare un team, mentre per i restanti verranno messi a disposizione 3 accessi non nominativi da individualista per ogni nazionalità.

Competizioni qualificanti – I Campionati mondiali di Liverpool saranno la prima occasione per guadagnare l’accesso a Parigi 2024: le sei squadre (tre GAF e tre GAM) che saliranno sul podio si aggiudicheranno i pass diretti. Dopodiché si dovranno aspettare i mondiali del 2023, in cui gli ultimi 9 team per la maschile e 9 per la femminile si qualificheranno per i Giochi Olimpici. Per quanto riguarda gli individualisti, i posti disponibili saranno assegnati tramite le finali All-Around e ad attrezzi dei Campionati mondiali, nonché tramite la serie di Coppe del mondo di specialità 2024 e i vari campionati continentali dello stesso anno.

Foto di: FIG

GINNASTICA RITMICA

Posti disponibiliDall’8 al 10 agosto 2024 si terrà, invece, lo spettacolo della ginnastica ritmica, che avrà luogo all’interno della Porte de la Chapelle Arena. Questo settore permetterà la qualificazione di 24 individualiste e 14 gruppi per un totale di 94 ginnaste. Ogni Paese potrà presentare una squadra composta da un numero massimo di 2 individualiste e un gruppo di 5 componenti.

Competizioni qualificanti – Anche per la ritmica, così come per l’artistica, gli appuntamenti mondiali saranno i più importanti per decretare l’accesso alle olimpiadi parigine. I primi 3 gruppi e le prime 3 individualiste saranno decretati al termine dei Campionati mondiali 2022 di Sofia, per poi proseguire con i mondiali 2023 in cui verranno premiate con il pass olimpico altre 14 individualiste e 5 gruppi. Gli ultimi posti saranno invece riempiti con le 5 individualiste e con i 5 gruppi che raggiungeranno ottimi risultati nei vari campionati continentali del 2024. In aggiunta troviamo un pass speciale assegnato dalla Commissione tripartita del CIO.

TRAMPOLINO

Posti disponibili – L’Olimpiade del Trampolino si svolgerà tutta in un unico giorno, il 2 agosto 2024, anch’essa alla Bercy Arena di Parigi. I posti disponibili sono 16 per le donne e 16 per gli uomini, con un massimo di due rappresentanti per paese. Anche in questo caso, come per la ritmica, ci sarà un pass speciale assegnato a unə atletə dal CIO.

Competizioni qualificanti – I criteri di qualificazione per il Trampolino non si distaccano molto da quelli già in vigore per Tokyo 2020. Gli 8 finalisti e le 8 finaliste dei Mondiali di Birmingham 2023 voleranno direttamente a Parigi senza altre preoccupazioni. I posti vacanti saranno poi occupati dai altri 24 qualificanti tramite la serie di Coppe del mondo 2023-2024 e da 4 atletə che avranno ottenuto buoni risultati nei vari campionati continentali 2024.

Foto: Simone Ferraro / European Gymnastics

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Miriam Fratacci
Dalla bella Sicilia a Roma per studiare Traduzione in magistrale, ma mai lontana dalla ginnastica. Entrata in palestra nel 2002 non ne sono più uscita, crescendo tra magnesio e materassi e passando da ginnasta a tecnico. Nel tempo libero scrivo, leggo, faccio maratone di serie tv e perdo le notti dietro le competizioni dall'altra parte del mondo. Nel team di GINNASTICANDO.it dal 2018.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie