domenica 2 Ottobre 2022
24.1 C
Rome
domenica 2 Ottobre 2022

World Cup Sofia, Baldassarri e Raffaeli conquistano entrambe le finali

In Evidenza

All’ Armeec Arena di Sofia, in Bulgaria, si è appena conclusa la prima giornata della seconda tappa di World Cup di ginnastica ritmica dell’anno. Oggi le ginnaste hanno gareggiato con cerchio e palla per ottenere l’accesso alle finali ad attrezzo di domenica (informazioni sullo streaming qui). Domani scenderanno di nuovo tutte in pedana con clavette e nastro e, sommando i punteggi delle due giornate, verranno assegnate le medaglie all around.

LA GARA DELLE ITALIANE – L’Italia, rappresentata da Milena Baldassarri e Sofia Raffaeli, si è difesa bene in questa prima giornata di competizione. Sofia ottiene un ottimo punteggio di 31.300 al cerchio, attrezzo a cui ha conquistato la medaglia di bronzo mondiale pochi mesi fa, e un 30.750 alla palla. Nonostante qualche traiettoria poco precisa, ancora una volta la ginnasta azzurra ha saputo dimostrare un’ottima capacità di riflessi ed è riuscita ad evitare perdite d’attrezzo. Anche Milena Porta a termine senza troppe penalità due esercizi eleganti e dinamici che le permettono di ottenere un buon 30.050 alla palla e un 29.300 al cerchio (a causa di qualche sbavatura soprattutto sul finale).

I RISULTATI E LE FINALI – Dopo metà gara, Sofia Raffaeli si trova in seconda posizione all around mentre Milena Baldassarri è quinta. Entrambe le ginnaste italiane, inoltre, hanno strappato il pass per le finali di specialità a palla e cerchio di domenica.


GLI HIGHLIGHTS DELLA GARA – Ottimi risultati per le ginnaste padrone di casa. Boryana Kaleyn, atleta di punta della nazionale bulgara e vicecampionessa europea in carica, si trova attualmente in prima posizione mentre la giovanissima Stiliana Nikolova è terza.

Partecipano alla competizione anche due atlete ucraine: Polina Karika e Viktoriia Onopriienko (che aveva gareggiato in Italia alla terza tappa di serie A1 qualche settimana fa). Purtroppo, a causa di qualche perdita e imprecisione di troppo non riescono ad accedere alle finali a cerchio e palla ma potranno rifarsi domani con gli ultimi due attrezzi.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Lucrezia Fantoni
Studio Giurisprudenza all’Università di Bologna e da anni, nel tempo libero, amo seguire le competizioni di ginnastica ritmica e artistica e informarmi su tutto ciò che accade nell’ambito di questi sport. Le mie altre passioni includono viaggiare, studiare lingue straniere e leggere romanzi.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie