sabato 24 Settembre 2022
22.6 C
Rome
sabato 24 Settembre 2022

Salvatore Maresca dopo l’oro di Baku: “Dare il massimo era il minimo che potessi fare”

In Evidenza

Questa mattina le note del “Canto degli Italiani” risuonavano nella National Gymnastic Arena di Baku, grazie alla titanica impresa dell’azzurro Salvatore Maresca.

L’atleta, che in Italia gareggia per il gruppo sportivo Fiamme Oro, è salito per primo sul castello degli anelli, restando in testa alla classifica per tutta la durata della gara con lo spettacolare punteggio di 14.800. L’esecuzione dell’esercizio è stata pulita e controllata ed è terminata con l’uscita stoppata in maniera perfetta.

Proprio ieri Salvatore aveva dichiarato ieri di voler dedicare il suo esercizio e la vittoria a “suo fratello” Nicolò Mozzato, dopo il terribile infortunio occorsogli nel corso della gara di qualificazione al volteggio.

Abbiamo raggiunto Salvatore dopo la gara e ai nostri microfoni ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“Ovviamente sono stracontento. Io oggi dovevo vincere perché ho fatto una promessa a Nicolò prima che tornasse in Italia dopo che, purtroppo, è stato vittima di un bruttissimo infortunio. Oggi per me era il minimo dare il massimo per portare a casa questa medaglia. E’ come se avesse vinto lui, quindi quest’oro è dedicato tutto a lui e spero veramente che si riprenda presto perché ho tantissima voglia di gareggiare insieme e ovviamente non aspetto altro che vedere una competizione in cui sarà lui a salire sul podio facendo riecheggiare nell’arena il nostro inno nazionale”.

Salvatore ha poi aggiunto un post sul suo profilo Facebook nel quale ha fatto riferimento a come la guerra non rientri tra i valori dello sport, che invece è foriero di fratellanza e unione tra i popoli, valori in cui tutti gli atleti si riconoscono integralmente.

Complimenti Salvatore, grande campione in pedana e nella vita!

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Anna Maria Palaia
Figlia della soleggiata Calabria, adottata momentaneamente dal Friuli- Venezia Giulia. Sono laureata in Giurisprudenza, leggo, scrivo, suono e viaggio. Mai messo piede in una palestra ma da sempre amante di questo Sport. Dal 2018 al servizio di GINNASTICANDO.it grazie al quale ho vissuto alcune delle esperienze ginniche più significative: il pass stampa ai Campionati Assoluti di Napoli 2021, la copertura mediatica delle Olimpiadi di Tokyo 2020 e l'accredito in sala stampa virtuale ai Mondiali di Kitakyushu 2021.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie