sabato 1 Ottobre 2022
10.6 C
Rome
sabato 1 Ottobre 2022

Sofia Raffaeli scrive la storia: è la prima italiana a vincere l’oro all around a una World Cup

Un oro storico per l’Italia, sventola il tricolore sul primo gradino del podio della World Cup Palaio Faliro

In Evidenza

Al Palaio Faliro Olympic Stadium, ad Atene, é l’italiana Sofia Raffaeli a salire sul gradino più alto del podio. La ginnasta, che ha compiuto diciotto anni a gennaio, è entrata (di nuovo) nella storia della ginnastica ritmica italiana: mai prima d’ora, infatti, un’azzurra aveva vinto il concorso generale in una World Cup.

Era la favorita dai pronostici e non ha deluso le aspettative. Giovane ma con già una collezione di podi internazionali, ha saputo mantenere la concentrazione per due giorni di gara e non si è fatta sfuggire la medaglia del metallo più prezioso.


IL PODIO Sofia Raffaeli si aggiudica la prima posizione con un punteggio di 122.650. Al secondo posto Daria Atamanov (Israele) con 120.665. Terza classificata Michelle Segal, anche lei isreaeliana.

LA GARA DI OGGI DELLE AZZURRE – Dopo la prima giornata di ieri con le esibizioni a cerchio e palla, oggi le ginnaste hanno gareggiato con clavette e nastro.

La competizione di oggi è iniziata con qualche difficoltà per Sofia Raffaeli. Nell’esercizio al nastro, infatti, è stata costretta a lasciare il suo attrezzo e prendere quello di riserva a causa di un nodo formatosi in seguito ad una perdita. Ha ottenuto un punteggio di 26.700 a questo attrezzo. Non perdendosi d’animo, l’atleta in forza al gruppo sportivo Fiamme Oro, è riuscita a riscattarsi subito con la performance alle clavette. L’esercizio, costruito sulla colonna sonora del film Disney ”Cruella”, ha fatto risaltare le sue abilità interpretative oltre che tecniche e le è valso 31.550 punti.

Buona tenuta di gara anche per Sofia Maffeis. La ginnasta azzurra ha eseguito un esercizio al nastro coinvolgente ed energico sulle note di un remix di ”Sweet dreams” degli Eurythmics con cui ha ottenuto 26.700 (stesso punteggio della connazionale). Purtroppo ha, invece, commesso una perdita alle clavette aggiudicandosi 24.800 punti. Sofia conclude la competizione in quindicesima posizione nel concorso generale (con punti 104.550) ma non riesce a strappare il pass per le finali di domani.

LE FINALI – Domani Sofia Raffaeli scenderà di nuovo in pedana per le finali a cerchio, palla e clavette.

La gara sarà visibile in diretta su La7d a partire dalle ore 14.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Lucrezia Fantoni
Studio Giurisprudenza all’Università di Bologna e da anni, nel tempo libero, amo seguire le competizioni di ginnastica ritmica e artistica e informarmi su tutto ciò che accade nell’ambito di questi sport. Le mie altre passioni includono viaggiare, studiare lingue straniere e leggere romanzi.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie