lunedì 26 Settembre 2022
25.7 C
Rome
lunedì 26 Settembre 2022

Serie A2 di Artistica Femminile 2022 – Ad Ancona l’Estate ’83 trionfa nella prima di Regular Season

In Evidenza

La Serie A2 di Ginnastica Artistica Femminile è scesa in campo al Pala Prometeo Estra di Ancona con la prima tappa di Regular Season.

IL PODIO – A conquistare la prima di campionato è l’Estate ’83 con 144.650. Tre squadre, invece, (Ginnastica Pavese, Renato Serra e Ginnastica Heaven) hanno lottato fino all’ultimo per contendergli i restanti gradini del podio e a spuntarla sono state la Ginnastica Pavese, seconda con 143.250, e la Renato Serra con 143.150.

La gara

Lo spirito di squadra della Estate ’83 riesce a prevalere in questo primo appuntamento di Regular Season. Prestazione molto lineare per tutte le atlete in campo gara: la capitana Benedetta Migliorati sigla una trave da 8.1 di esecuzione (12.100 il punteggio complessivo), Aurora Lo Cicero un corpo libero da 12.350, Isabella Jorio delle parallele da 12.050 e Rebecca Dotti un buon salto al volteggio da 13.050.

Arianna Grillo e Ludovica Wernitzing guidano la Ginnastica Pavese al secondo posto in classifica. Arianna porta in campo gara un corpo libero di livello, da 12.600 (secondo punteggio sull’attrezzo di giornata), e Ludovica pianta una trave molto precisa da 12.550 e un avvitamento al volteggio da 13.100.

Un’inarrestabile Chiara Barzasi trascina la Renato Serra al terzo posto in classifica. Nonostante la caduta nel suo attrezzo di punta, la trave, la ginnasta classe 2007, stampa un bellissimo corpo libero da 12.450, un avvitamento al volteggio da 12.800 e delle parallele da 12.100. Bene anche le compagne di squadra, che hanno potuto contare sull’aiuto della rumena Sabrina Voinea alla trave (12.350) e al volteggio (12.750).

Fuori dal podio per un soffio, la neopromossa Ginnastica Heaven si dimostra una temibile avversaria. L’avvitamento dallo Yurchenko di Matilde Ferrari al volteggio è il migliore di giornata (13.300 con 9.1 di esecuzione), mentre la migliore prestazione di giornata sulla trave se l’aggiudica Arianna Belardelli con 12.600.

Quinta la Corpo Libero Gymnastics Team, che ha potuto contare sul migliore esercizio al corpo libero di giornata: quello di Giulia Antoniotti, da 12.700. Molto bella anche la trave di Evita Zoppello da 12.500.

La Victoria Torino traccia la metà della classifica. Tra le sue fila il prestito belga Dorien Eva Motten, che al volteggio aiuta la squadra con un salto da 12.950, e bene anche le parallele da 12.350 di Federica Di Sclafani.

La tedesca in prestito alla Gal Lissone, Helen Kevric, ottiene il migliore punteggio di giornata sia alle parallele con 13.550 che al volteggio con 13.350, e aiuta la squadra a tenere la settima posizione. Bene anche la trave di Giulia Leone da 12.100.

Ottava piazza per la Ghislanzoni Gal, per la quale Lara Bucciarelli pianta un 12.400 al corpo libero e Melissa Oceana lo stesso punteggio alla trave.

L’Auxilium arriva nona e tra le prestazioni della squadra spiaccano quelle di Sofia Polizzi al volteggio (12.750) e Dalila Boccanera al corpo libero (12.400).

Ultime tre posizioni rispettivamente per Ginnastica Riccione, Fanfulla 1874 e S.G. Torino.

Di seguito le classifiche complete di squadra della prima tappa.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Mariacarmela Brunetti
Nata e cresciuta nel magico Sannio, la mia seconda casa da anni è Roma, dove sto per conseguire una laurea in Ingegneria. Faccio parte di GINNASTICANDO.it dal 2015 e attualmente sono a capo della Redazione, oltre che Editorialista e Redattrice per la Ginnastica Artistica.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie