lunedì 15 Agosto 2022
24.2 C
Rome
lunedì 15 Agosto 2022

Marco Lodadio e Donato Telesca tra i grandi dell’Acqua Acetosa

In Evidenza

Non fossero bastate le tre medaglie mondiali a gli Anelli, di cui l’ultima ai mondiali 2021 di Kitakyushu, e nemmeno la partecipazione alle Olimpiadi di Tokyo a sancire la grandezza del fuoriclasse di Frascati.

E quanto il powerlifter paralitico Donato Telesca, che con Marco condivide un successo a Kitakyushu (primo in Coppa del Mondo) e un serie di successo inanellati sollevamento dopo sollevamento, tra i primi in Coppa del Mondo.

Due tra gli atleti italiani più forti in circolazione, e non solo in senso aggettivale, visto che della loro espressione di forza hanno la loro caratteristica dominante.

Alzarsi sul castello degli anelli o alzare bilanceri imponenti – trait d’union di questi due ragazzi incredibili – che qualche tempo fa unirono sinergicamente le loro discipline in uno scatto da storia contemporanea.

Marco in orizzontale a gambe divaricate sopra il bilanciere staccato da Donato sulla panca piana – la fusione di due emisferi che diventa ciclica ed inseparabile.

Quella stessa foto che da qualche giorno è stata esposta in formato gigantesco muri del Centro di Preparazione Olimpica Acqua Acetosa “Giulio Onesti”, tra i giganti di ogni epoca.

Un riconoscimento per Marco e Donato, ma ancora prima per tutto lo sport italiano, in cui il significato di inclusione raggiunge la sua forma più onesta e impalpabile.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Michele Forzinetti
Varese, Laurea in SM, Istruttore Federale e Ufficiale di Gara GAF - preparazione fisica e atletica con atleti di élite: aerobica, arrampicata, arti marziali, acrobatica. L I F E I S A B A L A N C E
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie