sabato 1 Ottobre 2022
10.6 C
Rome
sabato 1 Ottobre 2022

Elite Gym Massilia: domani al via le competizioni

Tutto pronto per l'Elite Gym Massilia. Asia D'Amato, Veronica Mandriota, Manila Esposito e Angela Andreoli scenderanno in campo domani per affrontare le ginnaste di Francia, Belgio e Gran Bretagna.

In Evidenza

Tutto pronto per l’Elite Gym Massilia!

Domani la squadra italiana composta da Asia D’Amato, Veronica Mandriota, Manila Esposito e Angela Andreoli scenderà in campo gara per affrontare le ginnaste di Francia, Belgio, Gran Bretagna e Paesi Bassi.

foto presa dal profilo ig: LiviefromParis

Il regolamento della gara prevede che ogni delegazione sia composta da:

  • 4 Ginnaste (dal 2007 in poi) di cui una senior che ha preso parte ai Campionati Mondiali 2021 o ai Giochi Olimpici 2020
  • 1 allenatore
  • 1 Giudice titolare riconosciuto dalla FIG
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image.png

Per la gara a squadre si prenderanno in considerazione i 3 migliori punteggi ad attrezzo.

A partire dalla competizione a squadre, in base ai punteggi individuali si designeranno anche le 3 migliori ginnaste del concorso generale.

Entreranno invece in finale ad attrezzo le 10 migliori ginnaste.

Oggi si è invece svolta la prova Podio:

Foto presa dal profilo ig: LiviefromParis

Appuntamento a domani!

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Anna Maria Palaia
Figlia della soleggiata Calabria, adottata momentaneamente dal Friuli- Venezia Giulia. Sono laureata in Giurisprudenza, leggo, scrivo, suono e viaggio. Mai messo piede in una palestra ma da sempre amante di questo Sport. Dal 2018 al servizio di GINNASTICANDO.it grazie al quale ho vissuto alcune delle esperienze ginniche più significative: il pass stampa ai Campionati Assoluti di Napoli 2021, la copertura mediatica delle Olimpiadi di Tokyo 2020 e l'accredito in sala stampa virtuale ai Mondiali di Kitakyushu 2021.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie