sabato 24 Settembre 2022
22.6 C
Rome
sabato 24 Settembre 2022

L’Italia Junior fa incetta di medaglie al Flanders Team Challenge

Oro nella Team Challenge, oro, argento e bronzo nell'All-Around per Manila Esposito, Chiara Barzasi e Angela Andreoli!

In Evidenza

Al Topsporthal Vlaanderen di Ghent, in Belgio, si è appena conclusa la competizione Junior del Flanders International Team Challenge. E che gara per l’Italia Junior! Oro nella Team Challenge e podio al completo nell’All-Around con l’oro a Manila Esposito, l’argento a Chiara Barzasi e il bronzo ad Angela Andreoli.

La squadra dell’Italia va a prendersi l’oro con 157.066 punti, e distanzia la Germania, ferma a 147.707, di ben dieci punti. Il bronzo va alla Romania con 142.174.


Ginnastica Store Paracalli Polsini

La gara delle azzurre

Le parallele asimmetriche sono state il primo attrezzo che le azzurrine hanno affrontato in gara. Nonostante questa sia stata una rotazione piuttosto fallosa, sono emersi comunque degli ottimi esercizi da parte di tutte le azzurre in gara, in particolare si sono distinti il 13.225 di Martina Pieratti, il 12.900 di Angela Andreoli (ottenuto nonostante la caduta) e il 12.825 di Manila Esposito.

Alla trave Manila Esposito e Chiara Barzasi sfoggiano i bellissimi esercizi che più volte hanno deliziato il pubblico della Serie A e ottengono rispettivamente 13.025 e 13.375. Bene anche Viola Pierazzini, che nonostante qualche errore archivia un buon 12.100.

Ma è al corpo libero che le azzurrine danno fuoco alle polveri, mettendo in scena uno spettacolo fatto di eleganza e difficoltà. La Andreoli mostra delle diagonali spaziali: flic tempo, flic tempo, Tsukahara in prima e teso avanti smezzato collegato al doppio carpio in seconda diagonale. Manila Esposito incanta per la sua musica dolce e per i giri: due in accosciata, due con la gamba in orizzontale collegati a due in passè e per finire due impugnati collegati all’illusion. Per entrambe il punteggio è di 13.200, ma anche le altre azzurrine figurano molto bene in questo attrezzo: 12.650 per Chiara Barzasi, 12.275 per Martina Pieratti e 11.975 per Viola Pierazzini.

Al volteggio l’Italia fa il suo solito, ottimo lavoro e questo consente al Team di andare a prendersi in tranquillità la medaglia d’oro.

Le medaglie individuali

Poiché la regola dei passaporti non è stata considerata, per questa competizione è valso il detto “che vinca la migliore”. E la migliore è stata in tutto e per tutto l’Italia, che ha colorato il podio solo del tricolore!

Manila Esposito porta a termine un’ottima gara, con qualche incertezza di troppo alle parallele – attrezzo in genere particolarmente congeniale a questa atleta – che rende la sua impresa ancora più di valore. Al corpo libero ha incantato per leggiadria e precisione, alla trave il suo solito esercizio è stato tra i migliori della competizione, al volteggio una roccia.

A prendere l’argento, invece, è Chiara Barzasi. La grinta con cui ha affrontato la gara è invidiabile e l’ha portata, attrezzo dopo attrezzo, a salire sul secondo gradino del podio. La sua trave, la migliore di giornata, è un esercizio solido e ben composto, molto maturo per una ragazza giovane come lei.

La stellina brixiana Angela Andreoli, invece, patisce una giornata un po’ sottotono, ma, nonostante diversi errori e cadute, il fatto che sia arrivata terza dice molto sul suo valore come ginnasta. Saprà certamente riscattarsi nelle finali di domani pomeriggio.

Da sinistra: Chiara Barzasi (argento), Manila Esposito (oro) e Angela Andreoli (bronzo)

È possibile vedere le classifiche sul sito dell’organizzazione dell’evento, cliccando qui.

L’appuntamento è a questo pomeriggio alle 16.40 per la diretta della gara Senior.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Mariacarmela Brunetti
Nata e cresciuta nel magico Sannio, la mia seconda casa da anni è Roma, dove sto per conseguire una laurea in Ingegneria. Faccio parte di GINNASTICANDO.it dal 2015 e attualmente sono a capo della Redazione, oltre che Editorialista e Redattrice per la Ginnastica Artistica.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie