martedì 6 Dicembre 2022
8.6 C
Rome
martedì 6 Dicembre 2022

Baku 2021, prima giornata: l’Italia conquista tre posti per le finali

In Evidenza

Avete letto bene! L’Italia conquista tre posti per la finale!

Ma vediamo con ordine che cosa è successo durante la prima giornata di gare per la World Age Group Competitions.

Oggi è stato il primo giorno di qualificazioni per gli atleti di categoria AG1 e AG2 che si sono esibiti all’interno dell’Arena Ginnica Nazionale dell’Azeirbaigian.

Numerose le routine che si sono susseguite durante queste ore: individuali maschili AG1, individuali femminili AG2, coppie AG1, trii AG1 e AG2 hanno occupato l’intera giornata di oggi venerdì 21 maggio.

Tra questi rientrano tre dei sei esercizi che gli azzurri hanno portato a questa competizione.

L’Italia è scesa in pedana con gli individuali di Alice Pettinari e Lucrezia Rexhepi e con il trio composto da Elisa Marras, Elena Ciccarelli e Nicole Alighieri.

Ottimi i punteggi raggiunti dalle due individualiste, che hanno permesso loro di aggiudicarsi delle ottime posizioni per poter gareggiare nella giornata di domenica 23 maggio.

La Pettinari, della società Aerobica Evolution, ha portato a Baku un ottimo esercizio con cui si è aggiudicata un punteggio totale di 19.400, conquistandosi la finale con la settima posizione. Molto bene la qualità artistica con cui ha guadagnato 8.300 punti. Alta anche l’esecuzione, 8.250 il punteggio di questa raggiunto grazie a una routine pulita e ben curata. 2.850 i punti per le difficoltà.

Non da meno l’atleta della Ginnastica Valentia, Lucrezia Rexhepi, che con i suoi 19.500 punti raggiunge il quinto posto, rientrando anche lei tra le atlete che parteciperanno alla finale. Come la sua compagna, spicca un’elevata qualità artistica che fa raggiungere anche a lei un punteggio di 8.300. Buonissima anche l’esecuzione, che risulta essere davvero curata anche in questa routine, per cui Lucrezia raggiunge 8.350. 2.850 sono i punti per difficoltà dell’atleta.

19.250 i punti per il trio AG2, che si aggiudica la finale con un quinto posto a parimerito con la Turchia e il primo trio della Federazione Russa. Elisa, Elena e Nicole si sono esibite con una routine che ha visto mescolarsi eleganza e potenza, raffinatezza e autorevolezza insieme. 2.850 nelle difficoltà, 8.100 nell’esecuzione e 8.300 nella qualità artistica.

L’Italia vola in finale con tutti e tre gli esercizi portati oggi in pedana. In ognuno è facile notare come tutti gli aspetti siano stati curati con minuzia e attenzione. In particolar modo l’esecuzione, che ha un’alta rilevanza all’interno delle routine, è stata premiata con un punteggio molto alto sia negli esercizi individuali sai nel trio. Rivedremo questi esercizi nella giornata di domenica 23 maggio, giorno in cui si terranno le finali.

Diamo un’occhiata alle classifiche delle qualificazioni di questa prima giornata:

INDIVIDUALE MASCHILE AG1

1. KHURUDZHI Artem (Russia) 19.100

2. MISHINKOV Aleksandar (Bulgaria) 19.050

3. TIMOFEEV Kirill (Russia) 18.750

4. PINHEIRO Tiago (Portogallo) 18.350

5. JURGELEVICIUS Darius (Lituania) 17.650

6.  CHRISTIAN Kaleb Wisnu (Indonesia) 17.300

7. BLAGOEV Atanas (Bulgaria) 17.050

8. RESENDES Manuel (Portogallo) 17.050

INDIVIDUALE FEMMINILE AG2

1. ZYBINA Varvara (Russia) 20.000

2. GOERGENYI Ilona (Ungheria) 19.950

3. RISTEA Claudia (Romania) 19.850

4. IVANOVA Borislava (Bulgaria) 19.650

5. REXHEPI Lucrezia (Italia) 19.500

6. LECNOLOS Maelys (Francia) 19.450

7.PETTINARI Alice (Italia) 19.400

8. SEYMAN Simal (Turchia) 19.300

COPPIA MISTA AG1

1. RUSSIAN FEDRATION 2  19.100

2. RUSSIAN FEDERATION 1  18.950

3. BULGARIA 2  18.425

4. PORTUGAL 2  18.000

5. BULGARIA 1  17.700

6. LITHUANIA  17.075

7. UKRAINE  16.850

8. PORTUGAL 1  16.800

TRIO AG1

1. RUSSIAN FEDERATION 2  19.000

2. RUSSIAN FEDERATION 1  18.650

3. HUNGARY 2  18.550

4. PORTUGAL 1  18.050

5. HUNGARY 1  17.950

6. AZERBAIJAN 2  17.950

7. BULGARIA  17.900

8. UKRAINE 2  17.800

TRIO AG2

1. ROMANIA 2  19.650

2. RUSSIAN FEDERATION 2  19.350

3. RUSSIAN FEDERATION 1  19.250

4. TURKEY  19.250

5. ITALY  19.250

6. HUNGARY 1  19.200

7. HUNGARY 2  19.200

8. PORTUGAL 2  18.900

Vi ricordiamo che domani 22 maggio si terrà la seconda giornata di qualificazioni, dove troveremo altri tre esercizi per l’Italia.

Alle ore 10 sarà il turno dell’individuale AG2 di Andrea Colnago, alle 11:10 vedremo esibirsi il gruppo AG2 di Alighieri, Colnago, Marras, Pettinari, Rexhepi e infine alle ore 12:50 scenderà in pedana la coppia Campionessa Europea a Baku 2019 di Colnago-Marras.

Gli orari da noi riportati sono quelli relativi al fuso Italiano, le esibizioni che si tengono a Baku sono in realtà due ore più avanti.

Il link per seguire le competizioni rimane lo stesso:http://www.gymtv.online/user/playlist/

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Martina Villari
Redattrice Aerobica Classe 2001, vivo a Genova. Diplomata al Liceo Scientifico, sto frequentando la facoltà di Ingegneria Biomedica (UniGe). Ho praticato Ginnastica Aerobica per diversi anni e con un piccolo gruppo dirigo la pagina Instagram Italian.Aerobic.Team. Sono Scout da oltre 10 anni, mi interessa molto la lettura e la musica. Dal 2021 collaboro con GINNASTICANDO.IT.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie