mercoledì 7 Dicembre 2022
12.9 C
Rome
mercoledì 7 Dicembre 2022

Desio: oggi il test online Italia-Germania

In Evidenza

Si è disputato quest’oggi al PalaBanco di Desio un incontro amichevole online tra le rappresentative di Italia e Germania, entrambe impegnate con le individualiste e le Squadre Senior e Junior.

Per l’occasione, la Direttrice Tecnica Nazionale Emanuela Maccarani ha convocato la Squadra Senior al gran completo composta da Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Martina Santandrea, Agnese Duranti, Letizia Cicconcelli, Alessia Russo, Laura Paris, Daniela Mogurean, Talisa Torretti e Maria Zaffagnini. Con loro le individualiste di pari età Alexandra Agiurgiuculese, Milena Baldassarri, Sofia Raffaeli, Sofia Maffeis, Martina Brambilla ed Eleonora Tagliabue.
Ad affiancare le più grandi, le ginnaste della categoria giovanile: in pedana quest’oggi la Squadra Junior (composta da Gaia Pozzi, Alice Capozucco, Martina Lamberti, Chiara Badii, Lorjen D’Ambrogio e dal nuovo arrivo Viola Sella) e le individualiste Alice Taglietti, Giorgia Galli, Tara Dragas, Isabelle Tavano e Nicole Tammaro.



La squadra tedesca che ha disputato l’incontro con l’Italia era composta dalle componenti della Squadra Senior Viktoria Burjak, Nathalie Koehn, Daniella Kromm, Noemi Peschel, Anni Qu e Alexandra Tikhonovich e dalle Junior Ameliya Masalkina, Viktorija Meshi, Anna-Maria Shatokhin, Emilia Wickert e Regina Stoljartschuk, mentre le individualiste schierate sono state Margarita Kolosov e Melanie Dargel (entrambe Senior) e Darja Varfolomeev, Malvina Chakyr, Niki Gotschewa e Lada Pusch (tutte e quattro Junior).

La prova, chiusa al pubblico e non trasmessa in diretta, è risultata opportuna al fine di valutare le prestazioni delle due squadre alla vigilia degli eventi preolimpici della stagione: le World Cup di Baku e Pesaro e l’Europeo di Varna.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie