martedì 29 Novembre 2022
3.8 C
Rome
martedì 29 Novembre 2022

Final Six, ci siamo: tra poche ore a Torino l’assegnazione dello scudetto!

Appuntamento sul NOVE e sul canale YouTube della Federazione Ginnastica d'Italia per l'atto conclusivo del Campionato di Serie A di Ginnastica Ritmica, in diretta da Torino!

In Evidenza

Al Pala Gianni Asti di Torino si alza il sipario sulla Final Six, l’attesissimo atto conclusivo del Campionato di Serie A di Ginnastica Ritmica che si svolgerà domani.
L’evento, giunto alla sua seconda edizione e attesissimo dagli appassionati dei piccoli attrezzi, sarà importante per i titoli di stagione: nell’evento organizzato da Eurogymnica Torino, verrà assegnato lo scudetto per la stagione in corso e designata la terza squadra che il prossimo anno parteciperà alla Serie A1.

Vigilia molto social: su Spotify il podcast pre-finale – Come per la terza e ultima tappa di Regular Season dello scorso marzo, anche per la Final Six GINNASTICANDO.it darà un grande contributo per questo grande appuntamento: su Spotify è disponibile il podcast di Rebecca Alessi e Paola Bellini (rispettivamente redattrici delle sezioni Ritmica e Parola di Tecnico) che faranno il punto della situazione alla vigilia della competizione, con il contributo di alcune tecniche appartenenti delle società in gara.

Viola Sella, protagonista nella scorsa edizione con la SGM Forza e Coraggio. La società, è stata ammessa alla Final Six della Serie A1 e sorteggiata nel Girone B. (Foto: Giorgia Grasso / GINNASTICANDO.it)

Il programma di gara – La competizione prenderà il via alle 12:15 con il playoff della Serie A2, che vedrà impegnate in una gara “secca” le delegazioni di Pontevecchio Bologna, Club Giardino Carpi e PGS Auxilium Genova: la prima meglio classificata di questo confronto, si unirà a Polisportiva Varese e Ginnastica Moderna Legnano (già ammesse di diritto al termine della Regular Season) nel passaggio alla massima serie.
Successivamente, dalle 13:30 alle 15:15 si svolgeranno le semifinali dell’A1: ad aprire il giro sarà lo scontro diretto tra le Campionesse italiane uscenti della Faber Ginnastica Fabriano e le sette-volte Campionesse d’Italia dell’Armonia d’Abruzzo di Chieti, che disputeranno il Girone A. Successivamente sarà il turno del Girone B, che vedrà impegnate le new entry della SGM Forza e Coraggio affrontare l’A.S. Udinese, mentre chiuderà la qualificazione il Girone C, con la sfida tra Iris Giovinazzo e le tre-volte Campionesse d’Italia della San Giorgio ’79 Desio.
Dalle 16:00 invece, si svolgeranno le finali per il 4°-5°-6° posto e successivamente quelle per il 1°-2°-3° posto, che decideranno lo scudetto.

GIRONE A
Faber Ginnastica Fabriano / Armonia d’Abruzzo
GIRONE B
A.S. Udinese / SGM Forza e Coraggio
GIRONE C
San Giorgio ’79 Desio / Iris Giovinazzo

Foto: Giorgia Grasso / GINNASTICANDO.it

Come seguire – La copertura televisiva sarà molto importante anche in questa nuova edizione: proprio in questi giorni, la Federazione Ginnastica d’Italia ha annunciato la trasmissione in chiaro dalle 16:00 su NOVE, Eurosport e in streaming su Discovery+ delle finali dell’A1.
Ma non solo: sul canale YouTube della Federazione, sarà possibile vedere in diretta il Playoff dell’A2 (in onda dalle 12:15) e le semifinali dell’A1, dalle 13:30.

Foto: Federazione Ginnastica d’Italia / Facebook

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie