martedì 6 Dicembre 2022
8.6 C
Rome
martedì 6 Dicembre 2022

Tampone negativo per le gare di ZT e Nazionali

In Evidenza

La Federazione Ginnastica d’Italia ha diramato un comunicato sul proprio sito in merito agli accessi di ginnasti, tecnici e giudici per le competizioni nei mesi di aprile e maggio.

“Su indicazione della Commissione Medica Federale” – si legge nella comunicazione – “sarà richiesto di consegnare, oltre alla già prevista documentazione precedentemente comunicata, un certificato con esito negativo al tampone rapido Covid 19 effettuato nelle 24 ore precedenti al primo ingresso all’impianto di gara.”

Se non si dovesse avere la possibilità di effettuare il tampone rapido nelle 24 ore precedenti, sarà accettato anche l’esame diagnostico effettuato entro le 48 ore prima.

L’obbligatorietà dell’esame che attesti la negatività al Covid-19 sarà richiesto per – leggiamo ancora nella circolare ufficiale – “le gare Interregionali (Zona Tecnica) e Nazionali.”

Infine, nella nota, viene lasciata ampia discrezionalità agli Organi Territoriali. Ai Comitati, dunque, spetterà decidere se, per le competizioni regionali, si vorrà introdurre tale obbligatorietà.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Fabio Castelli
Nel 2012 ho seguito un sogno, quello di contribuire a dar voce al mondo della Ginnastica, a raccontarne i protagonisti, i loro sacrifici ma anche tutte le persone che si celano dietro i successi degli atleti. Quel sogno, oggi, è una grande comunità: GINNASTICANDO.it.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie