lunedì 5 Dicembre 2022
8.8 C
Rome
lunedì 5 Dicembre 2022

World Cup Sofia – il commento a caldo dopo le medaglie di Sofia Raffaeli

Direttamente dalla Bulgaria le parole di Sofia Raffaeli e Julieta Cantaluppi al termine delle due finali di specialità da lei disputate questo pomeriggio.

In Evidenza

Poco dopo la fine della Cerimonia di Premiazione delle finali di specialità, Sofia Raffaeli e la sua allenatrice Julieta Cantaluppi hanno rilasciato alcune dichiarazioni in merito all’impresa odierna.

Ecco le loro dichiarazioni:

Sofia Raffaeli: “Oggi è stata una giornata fantastica: prima di entrare in pedana ero un po’ agitata perché volevo eseguire gli esercizi al meglio. Alle clavette ho fatto un’ottima esecuzione e ho ottenuto anche un ottimo risultato: dopo aver visto che ero seconda ho provato un’emozione fantastica.
Dopo l’argento alle clavette sono entrata al nastro molto più convinta e con la voglia di fare bene. Durante questa mia prima World Cup a Sofia ho provato tantissime emozioni, una delle quali è poter gareggiare con le big che fino all’anno scorso guardavo solo dalla televisione.
Dedico questa vittoria a tutti gli italiani che stanno combattendo una battaglia difficile, alle mie allenatrici e alla mia famiglia.”

Julieta Cantaluppi: “è stato molto bello tornare a gareggiare: oggi portare Sofia in pedana è stato molto emozionante, ed ero molto curiosa di vedere come si sarebbe comportata a queste finali della sua prima World Cup da Senior ma ero sicura che non avrebbe deluso alcuna aspettativa. Alle clavette è stata molto emozionante e al nastro ha tirato fuori la sua grinta che non vedevo l’ora di vedere in pedana.”

Un ringraziamento alla Federazione Ginnastica d’Italia che ha favorito la comunicazione e informazione in questi giorni di competizione.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie