mercoledì 7 Dicembre 2022
14.4 C
Rome
mercoledì 7 Dicembre 2022

World Cup Sofia, prima giornata: errori per Sofia e Milena

In Evidenza

Comincia con qualche errore la World Cup di Sofia, che ha visto impegnate questa mattina Sofia Raffaeli e Milena Baldassarri, sorteggiate come prima e terza nella suddivisione B.
Entrambe seguite a bordo pedana da Julieta Cantaluppi, le due ginnaste hanno commesso alcuni errori nelle composizioni presentate con cerchio e palla, a seguito dei quali non sono riuscite ad ottenere l’accesso agli ottetti finalisti.
Attualmente le due azzurre (distanziate l’una dall’altra da una manciata di centesimi) sono ventesima e ventunesima con i totali di 42.800 di Sofia e 42.400 di Milena, mentre il podio provvisorio vede la bulgara Boryana Kaleyn e l’israeliana Linoy Ashram in prima e seconda piazza con 51.350, seguita dalla bielorussa Alina Harnasko, in terza posizione con 49.900.

Inoltre, diamo conto anche della prima rotazione della gara a squadre, in pedana con l’esercizio alle 5 palle: in testa alla classifica ritroviamo le ginnaste della Bulgaria, prima con il super-punteggio di 44.500. Seguono sul podio provvisorio Giappone e Azerbaigian, seconda e terza con 37.700 e 37.450, mentre Russia e Bielorussia chiudono in quarta e quinta piazza con 35.950 e 35.750.

Di seguito i punteggi completi dopo le prime rotazioni e le ammissioni alle finali con cerchio, palla e le 5 palle e i video degli esercizi di Sofia e Milena… forza ragazze, domani è un altro giorno!

CONCORSO GENERALE INDIVIDUALE (prime due rotazioni)
1. Boryana Kaleyn (Bulgaria) 51.350
2. Linoy Ashram (Israele) 51.350
3. Alina Harnasko (Bielorussia) 49.900
4. Anastasiia Salos (Bielorussia) 49.650
5. Katrin Taseva (Bulgaria) 47.350
6. Laura Zeng (Stati Uniti) 46.800
7. Viktoriia Onoprienko (Ucraina) 45.800
8. Ekaterina Vedeneeva (Slovenia) 45.500
9. Ekaterina Fetisova (Uzbekistan) 45.500
10. Chisaki Oiwa (Giappone) 45.275
11. Polina Berezina (Spagna) 44.900
12. Sabina Tashkenbaeva (Uzbekistan) 44.850
13. Natalia Garcia (Spagna) 44.800
14. Fanni Pigniczki (Ungheria) 44.550
15. Andreea Verdes (Romania) 44.000
16. Maelle Millet (Francia) 43,750
17. Adi Asya Katz (Israele) 43.750
18. Ioanna Magopoulou (Grecia) 43.500
19. Evita Griskenas (Stati Uniti) 42.900
20. Sofia Raffaeli (Italia) 42.800
21. Milena Baldassarri (Italia) 42.400
22. Sumire Kita (Giappone) 42.400
23. Kamelya Tuncel (Turchia) 42.100
24. Eleni Kelaiditi (Grecia) 42.000
25. Alina Adilkhanova (Kazakistan) 41.750
26. Viktoria Bogdanova (Estonia) 41.700
27. Margarita Kolosov (Germania) 41.550
28. Natalia Gaudio (Brasile) 41.300
29. Yeva Meleshchuk (Ucraina) 41.200
30. Rejchl Stojanov (Macedonia del Nord) 40.850
31. Hélène Karbanov (Francia) 40.600
32. Rut Castillo Galindo (Messico) 40.350
33. Adilya Tlekenova (Kazakistan) 40.250
34. Nicol Ruprecht (Austria) 39.750
35. Hanna Panna Wiesner (Ungheria) 38.900
36. Narmina Samadova (Azerbaigian) 38.700
37. Arzu Jalilova (Azerbaigian) 38.575
38. Melany Keler (Estonia) 38.500
39. Jelizaveta Polstjanaja (Lettonia) 38.100
40. Malgorzata Roszatycka (Polonia) 36.150
41. Victoria Sidorova (Turchia) 35.800
42. Barbara Domingos (Brasile) 35.300
43. Julia Wierzba (Polonia) 34.850
44. Silva Sargsyan (Armenia) 34.825
45. Ketevan Arboshivili (Georgia) 34.150
46. Chaewoon Kim (Corea del Sud) 33.900
47. Fausta Sostakaite (Lituania) 33.800
48. Gaia Garoffolo (Repubblica Ceca) 33.450
49. Tamara Artic (Croazia) 33.350
50. Sol Fainberg (Argentina) 33.350
51. Valentina Domenig (Austria) 33.200
52. Barbara Santos (Portogallo) 33.175
53. Nikolina Lekovic (Serbia) 33.050
54. Birgita Krasovec (Slovenia) 32.650
55. Polina Insakova (Lettonia) 31.950
56. Lana Sambol (Croazia) 31.750
57. Andrijana Blazic (Serbia) 30.425
58. Karla Diaz Arnal (Messico) 29.700
59. Rita Araujo (Portogallo) 28.500
60. Laura Hernandez (Cipro) 27.700

Ammesse alle finali di specialità

CERCHIO
1. Linoy Ashram (Israele) 25.800
2. Anastasiia Salos (Bielorussia) 25.500
3. Boryana Kaleyn (Bulgaria) 25.100
4. Alina Harnasko (Bielorussia) 24.650
5. Laura Zeng (Stati Uniti) 23.700
6. Sabina Tashkenbaeva (Uzbekistan) 23.350
7. Adi Asya Katz (Israele) 23.250
8. Ekaterina Vedeneeva (Slovenia) 23.150

1° riserva: Polina Berezina (Spagna) 23.150
2° riserva: Natalia Garcia (Spagna) 23.100

PALLA
1. Boryana Kaleyn (Bulgaria) 26.250
2. Linoy Ashram (Israele) 25.550
3. Alina Harnasko (Bielorussia) 25.250
4. Katrin Taseva (Bulgaria) 24.400
5. Anastasiia Salos (Bielorussia) 24.150
6. Viktoriia Onoprienko (Ucraina) 23.150
7. Laura Zeng (Stati Uniti) 23.100
8. Ekaterina Fetisova (Uzbekistan) 23.000

1° riserva: Evita Griskenas (Stati Uniti) 22.800
2° riserva: Milena Baldassarri (Italia) 22.500

CONCORSO GENERALE A SQUADRE (1° ROTAZIONE)
1. Bulgaria 44.500
2. Giappone 37.700
3. Azerbaigian 37.450
4. Russia 35.950
5. Bielorussia 35.750
6. Germania 34.400
7. Messico 34.300
8. Estonia 33.950
9. Turchia 33.550
10. Spagna 33.150
11. Grecia 25.650

5 PALLE – ammesse alla finale
1. Bulgaria 44.500
2. Giappone 37.700
3.Azerbaigian 37.450
4. Russia 35.950
5.Bielorussia 35.750
6. Germania 34.400
7. Messico 34.300
8. Estonia 33.950

1°riserva: Turchia 33.550
2°riserva: Spagna 33.150

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie