domenica 21 Aprile 2024
20.4 C
Rome
domenica 21 Aprile 2024

Brixia rinuncia alla seconda di Serie A: nuovi casi di Covid all’interno della Società

In Evidenza

È giunta da pochissimi minuti la notizia che la società Brixia non potrà essere presente alla seconda tappa di Serie A che si terrà a Siena, sabato 27 Marzo.

A comunicarlo con un post su Facebook, è il presidente Folco Donati.

La squadra non sarà presente a causa di diversi casi di positività al Covid-19 che sono stati riscontrati presumibilmente tra le atlete. Diverse sono state le squadre che al ritorno dalla precedente Tappa di Ancona hanno purtroppo contratto il virus.

A parte Vanessa Ferrari, la quale è stata la prima a dare notizia della sua situazione personale sui social, non è nota l’identità delle altre atlete o degli eventuali tecnici contagiati.

La mancanza della Società non passerà certo inosservata nella competizione di sabato, la Brixia infatti era in testa alla classifica dopo la tappa di Serie A svoltasi ad Ancona il mese scorso. La Terza tappa si terrà invece ad Aprile a Napoli.

Naturalmente auguriamo a tutti una pronta guarigione e un celere ritorno in campo gara. Gamba!

Notizia che non avrei voluto dare: adesso è ufficiale, la Brixia non parteciperà alla seconda tappa del campionato di…

Pubblicato da Folco Donati su Giovedì 25 marzo 2021
spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Anna Maria Palaia
Anna Maria Palaia
Figlia della soleggiata Calabria, avvocato, leggo, scrivo, suono e viaggio. Mai messo piede in una palestra ma da sempre amante di questo Sport. Dal 2018 al servizio di GINNASTICANDO.it grazie al quale ho vissuto alcune delle esperienze ginniche più significative: il pass stampa ai Campionati Assoluti di Napoli 2021 e al Trofeo Città di Jesolo 2022, la copertura mediatica delle Olimpiadi di Tokyo 2020 e l'accredito in sala stampa virtuale ai Mondiali di Kitakyushu 2021.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie