domenica 27 Novembre 2022
14.8 C
Rome
domenica 27 Novembre 2022

Squadra Nazionale Junior e Senior: prolungata l’attività per il mese di Gennaio

Gennaio in palestra per le Squadre Nazionali Junior e Senior di Ginnastica Ritmica: a Fabriano e Desio si preparano le prime gare della stagione 2021!

In Evidenza

Con una circolare federale pubblicata questa mattina sul sito della Federazione Ginnastica d’Italia, è stato annunciato il prolungamento degli allenamenti della Squadra Nazionale Junior per il mese in corso, impegnata presso l’Accademia di Fabriano.

Questi i nomi delle ginnaste convocate:

Chiara Badii (Falciai Arezzo)
Alice Capozucco (Armonia d’Abruzzo)
Lorjen D’Ambrogio (Faber Ginnastica Fabriano)
Chiara Di Fiore (San Giorgio ’79 Desio)
Martina Lamberti (Polimnia Ritmica Romana)
Ginevra Pozzato (Ginnastica Terranuova)
Gaia Pozzi (San Giorgio ’79 Desio)
Greta Puca (Faber Ginnastica Fabriano)

Staff tecnico preposto: Julieta Cantaluppi (Responsabile dell’allenamento), Kristina Ghiurova, Laura Zacchilli, Bilyana Dyankova (Coreografa)

In contemporanea alla Squadra Junior, in queste settimane si sta allenando anche la Squadra Senior, in collegiale permanente all’Accademia Internazionale di Desio.

Queste le convocazioni e lo staff tecnico preposto:
Alessia Maurelli (Aeronautica Militare)
Martina Centofanti (Aeronautica Militare)
Martina Santandrea (Aeronautica Militare)
Agnese Duranti (Aeronautica Militare)
Letizia Cicconcelli (Aeronautica Militare)
Daniela Mogurean (Ardor Padova)
Alessia Russo (Fiamme Oro Napoli)
Laura Paris (Ginnastica Moderna Legnano)
Nina Corradini (Faber Ginnastica Fabriano)
Talisa Torretti (Faber Ginnastica Fabriano)

Staff tecnico preposto: Emanuela Maccarani (Direttrice Tecnica Nazionale Sezione Ritmica e Responsabile dell’Allenamento), Olga Tishina (Tecnica), Camilla Patriarca (Tecnica), Federica Bagnera (Coreografa), Martina Pullara (Assistente)

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie