mercoledì 7 Dicembre 2022
12.9 C
Rome
mercoledì 7 Dicembre 2022

#EChKyiv, prima giornata: primo colpo per le Junior ucraine, subito al comando la squadra azera!

In Evidenza

Comincia alla grande la trentaseiesima edizione dei Campionati Europei di Ginnastica Ritmica, che ha preso il via quest’oggi con le prime due rotazioni per le individualiste Junior e la prima parte della gara a squadre Senior.

Il Concorso per Team Junior ha già visto le padrone di casa dell’Ucraina guadagnarsi l’accesso alle finali di specialità: Karina Sydorak e Polina Karika, impegnate rispettivamente con fune e palla, portano a casa un 21.500 e un 22.650, punteggi che permettono alle due ginnaste, che sabato mattina si contenderanno le medaglie per attrezzo, di entrare negli ottetti finalisti.
Ottimi punteggi anche per l’israeliana Daria Atamanov, in finale con il 20.175 alla fune e il 22.650 alla palla, e per le bulgare Eva Brezalieva e Stiliana Nikolova, che entrano tra le migliori con 21.100 alla fune e 21.925 alla palla.

Questi i nomi delle ginnaste che hanno ottenuto l’accesso alla finale.
Ricordiamo che per regolamento, può partecipare alla finale una sola ginnasta per nazione.

Finaliste alla FUNE
1. Karina Sydorak (UKR) 21.500
2. Dina Agisheva (BLR) 21.350
3. Eva Brezalieva (BUL) 21.100
4. Daria Atamanov (ISR) 20.175
5. Lily Ramonatxo (FRA) 19.250
6. Narmin Bayramova (AZE) 19.150
7. Evelin Viktoria Kocsis (HUN) 18.950
8. Annaliese Dragan (ROU) 18.525

R1: Anette Vaher (EST) 18.300
R2: Alisa Aleskovska (LAT) 16.800
R3: Yeliz Gunes (TUR) 16.500


Finaliste alla PALLA
1. Daria Atamanov (ISR) 22.650
2. Polina Karika (UKR) 22.650
3. Yelyzaveta Zorkina (BLR) 22.375
4. Alona Hillel (ISR) 22.275
5. Stiliana Nikolova (BUL) 21.925
6. Evelin Viktoria Kocsis (HUN) 21.300
7. Alina Gozalova (AZE) 21.200
8. Erika Dokutsajeva (EST) 20.075

R1: Christina Dragan (ROU) 19.800
R2: Juliana Sakovica (LAT) 18.375
R3: Isil Alas (TUR) 18.100

Un momento dell’esercizio con le 5 palle dell’Azerbaigian. (Foto: Simone Ferraro/European Gymnastics)

La prima giornata di gare si è chiusa con la prima parte del Concorso Generale a Squadre, con le ginnaste impegnate nella prova con le 5 palle.
Primo posto provvisorio per l’Azerbaigian (in gara oggi con una formazione recentemente rinnovata) con 34.600, seguita da Israele con 34.100 e da una sorprendente Estonia con 32.000. Chiudono fuori dal podio le padrone di casa dell’Ucraina (con lo stesso punteggio della terza classificata, ma quarta per via dell’esecuzione leggermente più bassa e di un errore grave nel corso dell’esercizio) mentre Turchia e Francia concludono con il quinto e sesto piazzamento, totalizzando 31.900 e 29.250.

Concorso Generale a Squadre – 5 Palle
1. Azerbaigian 34.600
2. Israele 34.100
3. Estonia 32.000
4. Ucraina 32.000
5. Turchia 31.900
6. Francia 29.250

In chiusura diamo nota anche delle classifiche per team, date dalla somma dei punteggi ottenuti nella gara a squadre Senior e nella prova individuale Junior.
Guida la classifica la delegazione di Israele con 118.425, seguita dall’Ucraina con 118.300 e dall’Azerbaigian con 112.900.

Classifica per team
1. Israele 118.425
2. Ucraina 118.300
3. Azerbaigian 112.900
4. Francia 104.450
5. Estonia 103.625
6. Turchia 98.750

Termina così la prima giornata del Campionato Europeo di Ginnastica Ritmica: nella serata di domani, verranno assegnate già le prime medaglie, con l’assegnazione dei titoli nel Concorso Generale a Squadre e nella prova per team.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie