domenica 2 Ottobre 2022
24.1 C
Rome
domenica 2 Ottobre 2022

SEMIFINALI A1 GAM: è lotta per lo scudetto per Virtus, Ancona e Pro Patria!

In Evidenza

Le Semifinali della Final Six di campionato hanno infuocato il Palavesuvio di Napoli nella giornata di ieri e a dominare i tre gironi nell’Artistica Maschile sono state la Virtus Pasqualetti di Macerata, la Giovanile Ancona e la Pro Patria Bustese. Questo pomeriggio le tre squadre scenderanno in campo per giocarsi la finalissima e, di conseguenza, la lotta per conquistare lo scudetto di questo incredibile campionato! Le altre tre squadre che si giocheranno quarto, quinto posto e sesto piazzamento sono: Ares, Spes Mestre e Ginnastica Salerno.

DIRETTA STREAMING- La gara di questo pomeriggio alle ore 16.00 sarà trasmessa in diretta televisiva sul Canale Nove in chiaro, su Eurosport e anche su Dazn.

LA SEMIFINALE- Matteo Levantesi e Andrea Cingolani danno una grande propulsione alla Virtus Pasqualetti, il primo con un grande esercizio alle parallele pari (14.200) e il secondo con un volteggio da 14.550. Bene anche Paolo Principi con 13.450 alla sbarra e Filippo Castellaro con 13.600 al volteggio.

Ottima prestazione anche per la Giovanile Ancona, che con Lorenzo Casali (14.550 al volteggio, 14.100 al corpo libero e 14.000 alle parallele pari) e Lay Giannini (14.100 al corpo libero, 13.850 al volteggio e alle parallele pari) va a dominare il girone.

La Pro Patria Bustese capitanata da Ludovico Edalli (13.950 alle parallele pari, 14.000 alla sbarra) conquista il terzo posto utile per la lotta scudetto grazie a un’ottima gara di squadra, in cui spiccano il 14.400 al corpo libero e 14.450 al volteggio di Ares Federici, e il 13.400 al cavallo di Saul Fermin.

LE FORMAZIONI- Una regola imposta per questa Final Six, è che le squadre che hanno strappato un pass per la Finale hanno l’obbligo di presentare in anticipo gli schieramenti per la finalissima. La Giovanile Ancona, prima squadra classificata, ha dichiarato per prima gli schieramenti, seguita dalla Virtus Pasqualetti e infine dalla Pro Patria Bustese. Tali formazioni non potranno più essere modificate, per cui per tecnici e allenatori delle società, questo è stato un vero e proprio gioco di tattica. Ecco le formazioni scelte dalle squadre:

A1, Girone A, lotta per lo scudetto (dal documento ufficiale sul sito FGI)
A1, Girone B, lotta per il terzo, quarto e quinto posto (dal documento ufficiale sul sito FGI)

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Mariacarmela Brunetti
Nata e cresciuta nel magico Sannio, la mia seconda casa da anni è Roma, dove sto per conseguire una laurea in Ingegneria. Faccio parte di GINNASTICANDO.it dal 2015 e attualmente sono a capo della Redazione, oltre che Editorialista e Redattrice per la Ginnastica Artistica.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie