domenica 25 Settembre 2022
20 C
Rome
domenica 25 Settembre 2022

Le decisioni della FIG in vista di Tokyo 2020

In Evidenza

Si è riunito nella giornata di ieri il Comitato Esecutivo della Federazione Internazionale di Ginnastica, al fine di prendere delle decisioni riguardo il futuro della stagione e la preparazione alle Olimpiadi di Tokyo 2021.

QUALIFICAZIONE OLIMPICA – La Federazione Internazionale di Ginnastica ha accolto la decisione del CIO di prolungare il periodo di qualificazione fino al 29 Giugno 2021.
Il Comitato Esecutivo ha deciso di seguire il regolamento di qualificazione olimpica, utilizzando le prove di Coppa del Mondo e i Campionati Continentali, le cui sedi verranno ristabilite alla fine dell’emergenza.
Per quanto riguarda la tappa di Coppa del Mondo per attrezzo di Baku (Ginnastica Artistica Maschile e Femminile) interrotte prima delle finali, verranno considerati come piazzamento finale i risultati della fase di qualificazione e i punti verranno distribuiti in base alla classifica.
Non saranno apportati cambiamenti per quegli atleti/nazioni che hanno già ottenuto il pass olimpico.

IDONEITÀ PER ETÀ – Verrà mantenuta l’età minima di partecipazione per le gare Senior e i Giochi Olimpici.

CODICE DEI PUNTEGGI – I nominativi dei Giudici di Gara non verranno cambiati, di conseguenza chi ha già l’invito di partecipazione per Tokyo 2020 potrà far parte del corpo giudicante.
Il codice dei punteggi in uso (inizialmente valido nel periodo 2017-2020) sarà valido fino al 31 Dicembre 2021, mentre il codice 2021-2024 entrerà in vigore dal 1° Gennaio 2022 e verrà pubblicato a fine 2021.
Gli esami e i corsi per i giudici si svolgeranno a Novembre 2021.

CAMPIONATI DEL MONDO – I Campionati del Mondo programmati per il 2020 (Acrobatica, Aerobica, Parkour) sono stati tutti rinviati a data da destinarsi. La Federazione Internazionale sta già lavorando per trovare una nuova data.
Al momento non è previsto lo spostamento dei Mondiali di Artistica e Trampolino Elastico per il 2021 (già stabiliti rispettivamente a Copenaghen e Baku) mentre la sede dei Mondiali di Ritmica è in fase di definizione.

ELEZIONI FEDERALI – È stato approfondito anche il capitolo sulle elezioni federali, previste per Ottobre 2020 ad Antalya (Turchia). Sono state considerate diverse ipotesi, tra cui quella di posticipare il Congresso ad Ottobre 2021. Il Comitato Esecutivo valuterà la situazione a metà Maggio e prenderà una decisione in quel periodo o a Giugno, a seconda dell’evoluzione della pandemia.
Rimangono intatte le scadenze per le federazioni nazionali, tra cui quella del 20 Maggio 2020, riguardante la presentazione delle candidature.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie