sabato 13 Agosto 2022
22.9 C
Rome
sabato 13 Agosto 2022

Stoccarda annulla la Coppa del Mondo!

In Evidenza

L’avanzata del CoVid-19 frena la ginnastica anche in Europa. È di questa mattina la notizia del rinvio della Coppa del Mondo per Attrezzi di Doha e ora segue la notizia della cancellazione della Coppa del Mondo All-Around di Stoccarda, prevista in programma per il 21 e 22 marzo.

GARA ANNULLATA – La Federazione Tedesca, insieme al comitato organizzatore dell’evento, si è visto costretto ad annullare la Coppa del Mondo a seguito di un provvedimento varato dal Ministro Federale della Sanità Jens Spahn, per il quale al momento non possono essere organizzati eventi sportivi con più di mille partecipanti coinvolti (tra atleti e personale addetto ai lavori) a causa dell’avanzare del virus in Germania. Come per altri eventi, è stata valutata la possibilità di rinviare l’evento ma la limitata disponibilità di giorni disponibili per usufruire della Porsche Arena non ha consentito di incastrare nessuna data valida per cui si è deciso di cancellare sia la Coppa del Mondo sia la Team Challenge Stuttgart Pokal.

PASS OLIMPICI – La cancellazione di questo evento pare non incida sull’assegnazione dei pass Olimpici in palio nel circuito delle World Cup All-Around, a patto che le altre due tappe non vengano cancellate, e ad oggi sia Birmingham che Tokyo sono ancora in programma. Se, però, un’altra delle due Coppe del Mondo rimanenti dovesse essere cancellata i pass verrebbero allora riassegnati in base alla classifica del Campionato del Mondo del 2019.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Mariacarmela Brunetti
Nata e cresciuta nel magico Sannio, la mia seconda casa da anni è Roma, dove sto per conseguire una laurea in Ingegneria. Faccio parte di GINNASTICANDO.it dal 2015 e attualmente sono a capo della Redazione, oltre che Editorialista e Redattrice per la Ginnastica Artistica.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie