domenica 2 Ottobre 2022
24.1 C
Rome
domenica 2 Ottobre 2022

L’impossibile per Simone: Yurchenko doppio carpiato

In Evidenza

Pochi giorni fa Simon Biles dai suoi profili social ha rilasciato un video di allenamento ai margini dell’impossibile.

La 23 enne dell’Ohio arrivava in buca da uno Yurchenko doppio carpiato, in piedi ma continuando la rotazione nei cubi di gommapiuma. Un elemento che nessuna donna ha mai portato in gara, e che nemmeno troppi ginnasti uomini hanno presentato correttamente in una competizione. Proprio lei che ha già dato il nome ad un altro movimento allla tavola, il Biles, che insieme al Produnova detiene la nota D più alta Successivamente ha dichiarato che è nei suoi programi, ma vive la preparazione tecnica giorno per giorno e non è comunque sicura di presentarlo agli US Olympic Team Trials in programma a St.Louis dal 25 al 28 giugno, ne tantomeno alle Olimpiadi di Tokyo.

C’era una bambina di Columbus che voleva fare ginnastica, quella bambina si chiamava Simon Fin da piccola fu notata per la sua esplosività, ha la determinazione nei tendini e la capacità rara di provare elementi pericolosi senza troppe remore a differenza di altre compagne. Ma quella bambina nel 2013 si laurea Campionessa All-Around ai Campionati del Mondo di Anversa, e dal quel momento non si ferma più, inanellandone altri cinque di cui tre consecutivamente.

Alle olimpiadi di Rio scende da favorita, molto più di Gabrielle Douglas che a Londra 2012 fu medaglia d’oro nel concorso individuale e figlia di quella generazione di ginnaste moderne come Shawn Jonhson, Alexandra Raisman, McKayla Maroney, Katelyn Ohashi, e culminata in Simon Biles. La sua enormità non solo è stata di vincere tutto ciò che poteva in ambito internazionale negli ultimi sette anni, ma di presentare movimenti complessi, nuovi e altamente rischiosi, con una padronanza ed esecuzione fuori da ogni logica.

Questa atleta, definita GOAT da molti, detentrice di record e alcuni dei movimenti più difficili della storia della ginnastica artistica femminile, siamo sicuri che ci farà vedere ancora qualcosa al limite di un impossibile, che è tale solo per noi comuni mortali, ma che la bambina dell’Ohio ha riscritto nell’essenza stessa della sua definizione.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Michele Forzinetti
Varese, Laurea in SM, Istruttore Federale e Ufficiale di Gara GAF - preparazione fisica e atletica con atleti di élite: aerobica, arrampicata, arti marziali, acrobatica. L I F E I S A B A L A N C E
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie