domenica 27 Novembre 2022
15.9 C
Rome
domenica 27 Novembre 2022

L’Ungheria blocca i propri ginnasti

In Evidenza

E’ notizia delle ultime ore che la Federazione Ungherese di Ginnastica, tramite una lunga nota stampa, ha deciso di bloccare i propri ginnasti che erano in partenza per le gare di Coppa del Mondo di Doha e Baku.

Ecco il comunicato ufficiale: “La direzione della Federazione Ungherese di ginnastica ha deciso che, a causa delle preoccupazioni sulla situazione della malattia COVID-19, i ginnasti ungheresi non si recheranno alle Coppe del mondo di Baku e Doha. Membri della squadra nazionale, come Zsófia Kovács o Dávid Vecsernyés avrebbero utilizzato questi eventi come preparazione ai Campionati europei, e anche il ritorno in competizione di Boglárka Dévai era stabilito per Doha. La delegazione sarebbe partita per Baku il 10 Marzo. Dopo discussioni con ginnasti e allenatori, la federazione ha deciso di cancellare il viaggio per ragioni di sicurezza. “Abbiamo deciso di saltare le due Coppe del mondo di Marzo vista la situazione causata dal coronavirus. La loro salute è più importante, e siamo preoccupati di essere messi in quarantena da qualche parte. Queste competizioni sarebbero servite in preparazione ai Campionati europei. La cosa più importante è la salute e la sicurezza delle preparazioni, e possiamo garantire entrambe le cose a casa.” Ha detto Sándor Altorjai, segretario generale della Federazione Ungherese di ginnastica.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Fabio Castelli
Nel 2012 ho seguito un sogno, quello di contribuire a dar voce al mondo della Ginnastica, a raccontarne i protagonisti, i loro sacrifici ma anche tutte le persone che si celano dietro i successi degli atleti. Quel sogno, oggi, è una grande comunità: GINNASTICANDO.it.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie