sabato 1 Ottobre 2022
10.6 C
Rome
sabato 1 Ottobre 2022

American Cup: Giorgia Villa a caccia del Pass!

In Evidenza

Il classicissimo appuntamento con la tappa di Coppa del Mondo a stelle e strisce è alle porte e oggi Giorgia Villa è arrivata a Milwaakee per affrontare la prima delle quattro tappe del circuito All-Around, l’American Cup.

In questo tipo di circuito potranno gareggiare i ginnasti e le ginnaste delle Federazioni che si sono piazzate tra le prime otto negli scorsi campionati del Mondo di Stoccarda, i quali dovranno svolgere una competizione All-Around sul giro completo degli attrezzi (qualora le Federazioni avessero rinunciato alla propria partecipazione, il posto vacante verrebbe assegnato, nell’ordine, alle Federazioni che si sono piazzate dal nono al dodicesimo posto).

A gara terminata, in base alle posizioni in classifica delle ginnaste e dei ginnasti, verrà stilata una classifica di punti speciali (una per la maschile e una per la femminile) che assegnerà i punti non al ginnasta ma alla sua nazione di appartenenza, ad esempio i punti guadagnati da Giorgia Villa saranno assegnati all’Italia. Al termine delle quattro tappe del circuito le tre nazioni che avranno guadagnato più punti riceveranno un pass aggiuntivo per Tokyo.

WILD CARD – La nazione ospitante la World Cup ha diritto di far partecipare una Wild Card che, però, non potrà guadagnare punti per la propria nazione nel circuito e le Wild Cards degli USA saranno Kayla Di Cello per la femminile e Shane Michael Wiskus per la maschile. Non ci saranno partecipanti per l’Italia nella categoria maschile ma per la femminile Giorgia Villa potrebbe davvero ambire al podio.

Sul giro completo Giorgia può contare su uno Yurchenko con due avvitementi a dir poco perfetto, su degli staggi solidi e ricchi di difficoltà, su una trave con uno degli elementi più difficili e spettacolari di tutto il codice dei punteggi, il salto raccolto avvitato, e su un corpo libero preciso e d’effetto. Non ci sono dubbi, Giorgia è un portento sui singoli attrezzi ma l’All-Around è davvero la sua gara e ha tutte le carte in regola per concorrere con le americane, o con la canadese Elsabeth Black, o con la cinese Zhang Jin, le avversarie più temibili.

L’appuntamento con la gara sarà sabato 7 marzo, ore 18.00 italiane.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Mariacarmela Brunetti
Nata e cresciuta nel magico Sannio, la mia seconda casa da anni è Roma, dove sto per conseguire una laurea in Ingegneria. Faccio parte di GINNASTICANDO.it dal 2015 e attualmente sono a capo della Redazione, oltre che Editorialista e Redattrice per la Ginnastica Artistica.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie