sabato 1 Ottobre 2022
10.6 C
Rome
sabato 1 Ottobre 2022

Laureus Awards 2020: Biles è la sportiva dell’anno!

Agli "Oscar dello sport" la ginnasta americana vince per la terza volta

In Evidenza

Si è svolta a Berlino la ventesima edizione dei Laureus Awards, i “premi oscar” dello sport mondiale, quest’anno presentati dall’attore britannico Hugh Grant.  

Tra le categorie più ambite sicuramente quelle dello sportivo e sportiva dell’anno: nella prima categoria, hanno vinto a pari merito il calciatore Lionel Messi e il pilota Lewis Hamilton, mentre nella categoria femminile è Simone Biles la migliore atleta, superando la calciatrice Megan Rapinoe, la velocista Allison Felix, la sciatrice Mikaela Shiffrin, la tennista giapponese Naomi Osaka e la velocista giamaicana Shelly-Ann Fraser. 

La ginnasta americana non era presente fisicamente al ritiro del premio, poiché impegnata a Huston (Texas) con gli allenamenti, tuttavia era in collegamento in diretta:

La Biles agguanta il premio per la terza volta dopo il 2019 e il 2017, ed è l’unica ginnasta ad essere mai stata nominata in questa categoria dal 2000 ad oggi. Il record di vincite, tuttavia, va a Serena Williams: nel 2003, 2016, 2017, 2018.  

I vincitori sono stati scelti dalla Laureus World Sporting Academy, una giuria composta da ex atleti da tutto il mondo. Tra questi troviamo i ginnasti Nadia Comaneci e Li Xiaopeng, o gli italiani Alessandro del Piero, Alberto Tomba e Francesco Totti. 

Tra gli altri vincitori della ventesima edizione ci sono: la squadra di rugby del Sud Africa (miglior team); il ciclista colombiano Egan Bernal (miglior esordiente); la pilota tedesca Sophia Flörsch (miglior ritorno); la sciatrice statunitense Oksana Masters (miglior atleta con disabilità); la snowboardista americana Chloe Kim (miglior atleta di sport estremi); il crickettista indiano Sachin Tendulkar (premio per lo spirito sportivo); la squadra di calcio South Bronx United (premio Sport for Good); il cestista tedesco NBA Dirk Novitzki (premio alla carriera).

 

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Veronica Vecchihttp://ginnasticando.it
Nella squadra di GINNASTICANDO.it dal lontano 2015, ma seguo la ginnastica artistica sin dalla vittoria di Vanessa Ferrari ad Aarhus. La passione per questo sport, mista a quella per le lingue, mi hanno spinto a fare alcune esperienze internazionali come volontaria ai campionati del mondo di Anversa e Glasgow. Sono laureata in Lingue per l’Editoria e, oltre a GINNASTICANDO.it, ho lavorato per Abendzeitung München, il quotidiano di Monaco di Baviera.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie