lunedì 15 Agosto 2022
31.7 C
Rome
lunedì 15 Agosto 2022

Road to Serie A2: Gymnica ’96 di Forlì

In Evidenza

Una squadra molto unita e bella variegata: questa è la prima impressione che si ha nel commentare la squadra della Gymnica ’96 Forlì, una bella realtà romagnola impegnata nel Campionato di Serie A da ormai sei anni.
Allenate da Chiara Domeniconi, Pamela Barberini, Nadia Sicari e Caterina Girelli, questa squadra vanta grandi successi nei vari campionati nazionali che si sono tenuti nel corso del 2019, oltre alla partecipazione alle finali di specialità nella prima prova del Campionato Nazionale d’Insieme, qualificandosi con le categorie Giovanile e Open.
Alla scorsa edizione hanno mancato la promozione per quasi due punti: saranno in grado di conquistare la promozione alla Serie A1?

Con che spirito la squadra si sta preparando al Campionato?
Con uno spirito positivo e combattivo, abbiamo obiettivi ben precisi da raggiungere, sappiamo di doverci impegnare molto nel lavoro in palestra tutti i giorni. È importante nei momenti di difficoltà reagire con ottimismo e creare unione tra compagne per darsi sostegno.

Quali sono gli obiettivi per questa edizione?
Dare il meglio di se, migliorare i punteggi per essere competitivi, non mollare mai!
L’obiettivo principale è quello di entrare nella final six.

Ci date una piccola anticipazione sulla formazione che scenderà in pedana?
Possiamo dire che ci saranno vecchie leve affiancate da nuovi elementi ma non diciamo la formazione intera per scaramanzia.

Tra le novità di questo Campionato c’è la serie di scontri diretti che vedrà impegnate nella fase finale le migliori sei squadre di A1 e A2, oltre al ritorno dei “punti speciali” usati fino allo scorso quadriennio. Come avete accolto questa scelta apportata dalla Federazione?
È una bella novità che può essere molto stimolante e rendere più accattivante il nostro sport per il grande pubblico. Per quanto riguarda i punti speciali, siamo contente della loro reintroduzione perché a nostro parere rendono più confrontabili i risultati.

Avete già avuto modo di testare la preparazione delle ragazze a qualche torneo nazionale/internazionale? Se sì, che spunti avete tratto dalle prestazioni delle vostre ginnaste e in caso ci dovessero essere, quali sono i punti da migliorare in vista del Campionato?
Parteciperemo nelle prossime settimane al Torneo Internazionale di Caorle (17-18-19 Gennaio) e programmeremo periodicamente delle prove gara a porte chiuse. Sicuramente dobbiamo lavorare sulla convinzione, essere più agguerrite, superare le nostre paure credendo in noi stesse per concentrarci solo sull’esecuzione e la cura dei dettagli.

Come caricherete le ragazze prima di calcare la pedana?
Trasmettendo loro sicurezza e convinzione: spesso le ginnaste hanno piccoli riti scaramantici che le caricano prima delle grandi competizioni.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie