martedì 6 Dicembre 2022
8.7 C
Rome
martedì 6 Dicembre 2022

Mondiali di Ginnastica Ritmica: l’Italia vola a Tokyo con le sue individualiste!

In Evidenza

FAVOLOSE. Non c’è aggettivo migliore per descrivere le nostre individualiste Alexandra Agiurgiuculese e Milena Baldassarri, oggi impegnate nella decisiva finale all-around che ha decretato le 16 ginnaste che voleranno dirette alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

In una finale carica di tensione e di emozioni, le due azzurre allenate da Spela Dragas e Julieta Cantaluppi hanno chiuso la loro prova col sesto e settimo punteggio (83.500 per Alexandra e 83.250 per Milena): due punteggi così vicini tra loro e che per un momento ci hanno anche fatto sognare di salire sul podio Mondiale, vicino alle Averina sisters, grandi protagoniste di questo gran finale per la categoria individuale.

E sono proprio loro a conquistare due terzi di questo podio: Dina vince nuovamente l’oro per la terza volta di seguito, seguita da una dispiaciutissima Arina (l’oro le è sfuggito per 0.30!) e da una grandissima Linoy Ashram, penalizzata purtroppo da un errore al cerchio che le ha precluso la possibilità di salire sul gradino più alto del podio.

Con la finale del concorso generale individuale si chiude ufficialmente il programma riservato alle individualiste per questo Campionato del Mondo: domani pomeriggio l’attenzione sarà tutta rivolta in pedana alle migliori 24 squadre provenienti dalla passata edizione di Sofia. In palio 5 accessi diretti per le Olimpiadi di Tokyo, a cui si aggungeranno i 3 già assegnati lo scorso anno in Bulgaria: le Farfalle di Emanuela Maccarani, già qualificate per la rassegna a cinque cerchi, sono pronte a calcare la pedana azera per confermare ancora una volta il grande valore della scuola italiana.

Intanto a nome di Ginnasticando.it, vogliamo porgere ad Alexandra, Milena e al loro staff tecnico i migliori complimenti per aver raggiunto questo traguardo così importante! Ad maiora!

CLASSIFICA COMPLETA
1. Dina Averina (RUS) 91.400
2. Arina Averina (RUS) 91.100
3. Linoy Ashram (ISR) 89.700
4. Boryana Kaleyn (BUL) 86.275
5. Vlada Nikolchenko (UKR) 84.150
6. Alexandra Agiurgiuculese (ITA) 83.500
7. Milena Baldassarri (ITA) 83.250

8. Evita Griskenas (USA) 83.000
9. Katrin Taseva (BUL) 82.000
10. Laura Zeng (USA) 81.850
11. Nicol Zelikman (ISR) 81.750
12. Khrystyna Pohranchyna (UKR) 80.575
13. Kaho Minagawa (JPN) 80.300
14. Anastasiia Salos (BLR) 79.300
15. Katsiaryna Halkina (BLR) 79.000
16. Zohra Aghamirova (AZE) 78.725
17. Ekaterina Vedeneeva (SLO) 78.650
18. Salome Pazhava (GEO) 77.350
19. Chisaki Oiwa (JPN) 77.350
20. Ekaterina Fetisova (UZB) 77.250
21. Fanni Pigniczki (HUN) 75.500
22. Polina Berezina (ESP) 75.250
23. Kseniya Moustafaeva (FRA) 74.850
24. Denisa Mailat (ROU) 70.850

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie