domenica 27 Novembre 2022
13.8 C
Rome
domenica 27 Novembre 2022

Giochi Olimpici Europei Secondo Giornata: Il Gruppo Dell’Italia A Un Soffio Dal Podio

In Evidenza

È iniziata oggi martedì 25 giugno la seconda giornata per l’aerobica europea che ha visto scontrarsi in pedana la specialità gruppo.

Le nazioni che hanno partecipato sono Russia, Romania, Bulgaria, Repubblica Ceca, Spagna, Gran Bretagna, Bielorussia e l’Italia, capitanata da Davide Donati, Michela Castoldi, Paolo Conti, Anna Bullo e Emanuele Caponera.

Il gruppo dell’Italia si posiziona con una buona esecuzione (8.550 punti) al quarto posto.

Il titolo di campioni Olimpici Europei lo ottiene la Russia con un punteggio di 22.250, seguita dal gruppo della Bulgaria con punti 22.186 mentre la medaglia di bronzo va alla Romania con 22.083 punti. 

CLASSIFICA FINALE

1. RUSSIA pt 22.250

2. BULGARIA pt 22.186

3. ROMANIA pt 22.083

4. ITALIA pt 20.755

5. SPAGNA pt 20.433

6. REPUBBLICA CECA pt 19.616

7. GRAN BRETAGNA pt 19.416

8. BIELORUSSIA pt 17.894

Ottime prestazioni per gli atleti italiani che ci hanno rappresentato con onore e hanno resi orgogliosi i loro fan che con entusiasmo li hanno seguiti da casa.

Auguriamo buona fortuna agli atleti che rappresenteranno l’Italia con la ginnastica artistica maschile dal 27 giugno al 30 giugno.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Martina Ciravolo
Pratico Ginnastica Aerobica da svariati anni e in futuro mi piacerebbe allenare. I miei interessi vertono sulla musica, i libri e la medicina (la cui università vorrei frequentare una volta conlcusi gli studi liceali). Con un piccolo team gestisco su Instagram la pagina di Italian.Aerobic.Team. L'Obiettivo della nostra pagina, attraverso foto e video, è mirato a diffondere la conoscenza in Italia e nel mondo su questa giovane branca della ginnastica, ancora poco conosciuta.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie