lunedì 8 Agosto 2022
24.2 C
Rome
lunedì 8 Agosto 2022

European Games: niente medaglie per Agiurgiuculese!

In Evidenza

Con le finali di specialità per la categoria individuale, si è conclusa la prima parte di gara per la Ginnastica Ritmica ai Giochi Europei.

Alexandra Agiurgiuculese, ieri quarta nell’all-around, non arriva al podio: a causa di alcuni errori nel corso dei suoi esercizi chiude in quinta posizione al cerchio e al sesto posto a palla, clavette e nastro. 
A vincere le finali di specialità sono state la russa Dina Averina, iridata a cerchio e nastro, e l’israeliana Linoy Ashram, che ha dominato a palla e clavette.
Sul podio anche la padrona di casa Katsiaryna Halkina d’argento al cerchio, la bulgara Katrin Taseva d’argento alla palla e alle clavette, e l’ucraina Vlada Nikolchenko, che vince due bronzi a cerchio e clavette.

Dopo le cerimonie di premiazione ancora spazio alla Ritmica: tra poco andrà in scena la gara a squadre, che vedrà l’Italia provare a conquistare un posto sul podio e nelle finali di specialità.

Risultati completi

Cerchio
1. Dina Averina (RUS) 22.850
2. Katsiaryna Halkina (BLR) 21.750
3. Vlada Nikolchenko (UKR) 21.450
4. Eleni Kelaiditi (GRE) 18.750
5. Alexandra Agiurgiuculese (ITA) 17.650
6. Linoy Ashram (ISR) 15.900

Palla
1. Linoy Ashram (ISR) 22.500
2. Katrin Taseva (BUL) 21.400
3. Dina Averina (RUS) 21.300
4. Katsiaryna Halkina (BLR) 21.050
5. Eleni Kelaiditi (GRE) 19.400
6. Alexandra Agiurgiuculese (ITA) 19.000

Clavette
1. Linoy Ashram (ISR) 22.700
2. Dina Averina (RUS) 22.600
3. Vlada Nikolchenko (UKR) 21.750
4. Katrin Taseva (BUL) 20.800
5. Katsiaryna Halkina (BLR) 20.750
6. Alexandra Agiurgiuculese (ITA) 20.400

Nastro
1. Dina Averina (RUS) 21.350
2. Linoy Ashram (ISR) 21.100
3. Katrin Taseva (BUL) 20.450
4. Katsiaryna Halkina (BLR) 19.400
5. Andreea Verdes (ROU) 18.100
6. Alexandra Agiurgiuculese (ITA) 17.900

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie