martedì 29 Novembre 2022
3.8 C
Rome
martedì 29 Novembre 2022

Campionati Europei: Italia, chi ben comincia…

In Evidenza

Comincia bene l’avventura dell’Italia all’Europeo di Baku, che ha preso il via oggi pomeriggio con la prima rotazione della gara a squadre Junior, impegnate nell’esercizio con i 5 cerchi.

Il quintetto composto da Serena Ottaviani, Siria Cella, Giulia Segatori, Alexandra Naclerio e Vittoria Quoiani (riserva Simona Villella) porta a termine un esercizio perfetto dal primo all’ultimo secondo e ricco di difficoltà d’attrezzo, premiato con 23.050 e grazie al quale ottengono il terzo posto provvisorio e l’accesso alla finale di specialità di domenica mattina.
Sui primi due gradini del podio ritroviamo la Russia e la Bielorussia, rispettivamente prima e seconda con 23.700 e 23.100.

Si qualificano insieme alle tre squadre qui citate, l’Ucraina con 21.800, l’Azerbaigian con 21.650, la Spagna e l’Estonia con 21.400 e la Lituania con 20.725. Nulla da fare per Bulgaria e Israele, due delle superfavorite della vigilia, che chiudono in decima e undicesima posizione a seguito di alcuni errori importanti, rimanendo fuori dall’ottetto finalista.

Domani, dalle 12:00 locali (le 10:00 in Italia), comincerà l’Europeo delle individualiste: le nostre Alexandra Agiurgiuculese e Milena Baldassarri saranno impegnate nella suddivisione A con i primi due esercizi a cerchio e palla.

Qualificate alla finale con i 5 Cerchi (Junior)
1. Russia 23.700
2. Bielorussia 23.100
3. Italia 23.050
4. Ucraina 21.800
5. Azerbaigian 21.650
6. Spagna 21.400
7. Estonia 21.400
8. Lituania 20.725

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie