lunedì 26 Settembre 2022
25.7 C
Rome
lunedì 26 Settembre 2022

Firenze 2019, Serie A2 GAF: curiosità, classifiche e punteggi!

In Evidenza

L’ultima pagina per la Serie A2 Italiana Femminile 2019 è stata scritta al Nelson Malndela Forum di Firenze e ha visto trionfare la Fanfulla di Lodi sulla Ginnastica Salerno e L’Audace. E sono proprio queste tre le squadre a guadagnare la promozione in Serie A1. Prima in classifica finale la Ginnastica Salerno con le veterane Emily Armi e Giulia Paglia, seconda la veneta Audace trainata dalla giovane promessa Camilla Campagnaro, che oggi totalizza un 14.400 dal suo doppio avvitamento al volteggio e un bel corpo libero da 12.800. Desiree Carofiglio oggi ha trascinato la squadra lombarda di Fanfulla dritta in serie A1 conducendo una gara magistrale su tutti e quattro gli attrezzi, spiccando al suo energico corpo libero con 14.050 e al volteggio (13.950. La squadra di Fino Mornaso e Biancoverde devono accontentarsi del quarto e quinto posto (parziale e generale), mentre la Forza e Virtù e la Adesso Sport si salvano per un pelo dalla retrocessione con un ottavo e nono posto di giornata. Retrocesse in Serie B, invece, La Ginnastica Sampietrina, la Pro Lissone e la Ginnastica Romana di Alice Bernardini.

CLASSIFICA TERZA TAPPA DI SERIE A2:

  1. Fanfulla 1874- 151.500
  2. Ginnastica Salerno- 147.700
  3. Audace- 147.250
  4. Fino Mornasco- 145.450
  5. Biancoverde- 144.800
  6. Ghislazioni GAL- 142.000
  7. Victoria Torino- 141.200
  8. Forza e Virtù- 140.100
  9. Adesso Sport- 140.100
  10. Pro Lissone- 139.400
  11. Ginnastica Romana- 138.800
  12. Ginnastica Sampietrina- 135.600

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Mariacarmela Brunetti
Nata e cresciuta nel magico Sannio, la mia seconda casa da anni è Roma, dove sto per conseguire una laurea in Ingegneria. Faccio parte di GINNASTICANDO.it dal 2015 e attualmente sono a capo della Redazione, oltre che Editorialista e Redattrice per la Ginnastica Artistica.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie