domenica 27 Novembre 2022
15.9 C
Rome
domenica 27 Novembre 2022

Grand Prix Thiais: Arina e Dina ancora sul podio, Russia a livelli stellari!

In Evidenza

È iniziata oggi al “Palais des Omnisports de Thiais” la prima delle due giornate della quarta prova del Grand Prix, l’ultima prima della pausa per le tappe di Coppa del Mondo.

Nella gara individuale, che ha aperto la giornata riservata alle qualificazioni, la vittoria è andata alla russa Arina Averina, campionessa continentale in carica, che ha chiuso il giro sui quattro attrezzi con uno stratosferico punteggio di 84.800.
Al secondo posto troviamo l’israeliana Linoy Ashram, che si riscatta così dall’amaro ottavo posto della penultima tappa di Marbella, chiudendo con 84.550.
Chiude solo terza l’attuale campionessa del mondo in carica, la russa Dina Averina, con un totale di 80.750.
Molto bene la bulgara Boryana Kaleyn, che chiude quarta con 79.900, un ottimo punteggio per una ginnasta in continua crescita.
La gara è stata caratterizzata anche da due rientri importanti, quello della francese Kseniya Moustafaeva e della spagnola Natalia Garcia, entrambe reduci da due infortuni gravi che hanno compromesso, seppur in parte nel caso di Kseniya, la partecipazione a numerose gare nella passata stagione. Per loro, un dodicesimo e venticinquesimo posto nel concorso generale e l’ammissione alle finali di specialità di domani.

Nella gara a squadre è ancora una volta la Russia a recitare la parte da protagonista: le attuali campionesse del mondo in carica, assenti nelle due ultime edizioni, vincono il concorso generale con un totale sui due esercizi di 48.450.
Seconda l’Ucraina, vincitrice due settimane fa davanti al proprio pubblico della precedente tappa, che ha chiuso con 46.200.
Bronzo per Israele, che sale sul podio nonostante una perdita nell’esercizio con cerchi e clavette, chiudendo con 43.800.
Buon quarto posto per la Bielorussia, alla prima uscita internazionale, che chiude ad un solo punto dal terzo gradino del podio.

Assenti di lusso nell’edizione di quest’anno le nostre ginnaste, che sono rimaste in Italia per gli impegni federali legati al 150°anniversario della Federazione Ginnastica d’Italia.

Nella giornata di domani, che chiuderà questa due giorni dedicata ai piccoli attrezzi, le finali di specialità individuali e di squadra e il galà di chiusura.

Risultati completi:

Concorso Generale Individuale
1. Arina Averina (RUS) 84.800
2. Linoy Ashram (ISR) 84.550
3. Dina Averina (RUS) 80.750
4. Boryana Kaleyn (BUL) 79.900
5. Ekaterina Selezneva (RUS) 78.050
6. Daria Trubnikova (RUS) 77.700
7. Vlada Nikolchenko (UKR) 75.500
8. Katsiaryna Halkina (BLR) 74.750
9. Anastasiia Salos (BLR) 74.250
10. Khrystyna Pohranchyna (UKR) 73.750
11. Viktoriia Onoprienko (UKR) 73.100
12. Kseniya Moustafaeva (FRA) 72.400
13. Irina Annenkova (RUS) 72.400
14. Yuliana Telegina (ISR) 71.100
15. Zohra Aghamirova (AZE) 70.600
16. Nikol Voronkov (ISR) 70.100
17. Nastasya Generalova (USA) 70.100
18. Ekaterina Vedeneeva (SLO) 69.850
19. Yeva Meleschuk (UKR) 68.450
20. Sabina Tashkenabaeva (UZB) 67.250
21. Anastasia Guzenkova (RUS) 66.250
22. Adilya Tlekenova (KAZ) 65.800
23. Ketevan Arbolishvili (GEO) 64.350
24. Celia Joseph-Noel (FRA) 64.200
25. Natalia Garcia (ESP) 62.850
26. Valerie Romenski (FRA) 62.200
27. Maria Añó (ESP) 61.900
28. Alina Chamzina (CZE) 58.800
29. Maena Millon (FRA) 58.500
30. Sabina Zalesakova (CZE) 35.900

Concorso Generale a Squadre
1. Russia, 48.450
2. Ucraina, 46.200
3. Israele, 45.800
4. Bielorussia, 42.800
5. Azerbaigian, 40.250
6. Uzbekistan, 40.250
7. Stati Uniti, 39.450
8. Ungheria, 38.750
9. Estonia, 38.200
10. Spagna, 37.450
11. Francia, 32.850
12. Germania, 31.050
13. Polonia, 30.300

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie